Trattamenti naturali per cani

Non si può insegnare a un cane ad amare. Lo fa con naturalezza, perché è integro e sincero, tanto quando apprezza qualcuno o qualcosa quanto quando non lo fa. E devi imparare a farti amare dal tuo cane.

Tutto quello che devi fare è dargli amore, rispetto, affetto e attenzione e lo riceverai indietro. Capire, curare e passare del tempo con il tuo cane è la chiave per conquistare il suo amore.

Come? Ecco 3 passi principali per guidarvi…

1/3. Assicurati che il tuo cane sia ben integrato nella tua famiglia

1. Stabilisci chiaramente il suo posto e il suo ruolo. Come i loro antenati, i cani hanno bisogno di una buona organizzazione sociale in famiglia. E in questo, è il proprietario, cioè voi, che deve essere in grado di far capire al cane che ha un posto pieno nella famiglia. Solo allora ti rispetterà e ti amerà. Essere un leader amorevole, premuroso e protettivo nella vostra famiglia rassicurerà il vostro animale domestico e gli farà venire voglia di seguirvi in ogni caso.

2. Coerenza e coerenza. Queste sono le due parole chiave. Il vostro cane si aspetta che vi comportiate come una persona degna di fiducia. Ha bisogno di sentire questo per obbedirvi, rispettarvi e non entrare in uno stato di confusione. Siate costanti e coerenti nel fissare i limiti che non devono essere superati, nel mantenere i divieti (ciò che non è permesso un giorno non deve mai essere tollerato dopo) e nel lodarlo quando fa la cosa giusta.

3. Non trascurare la socializzazione. I cani devono poter incontrare altri cani, altri animali e persone. In questo modo, può abituarsi alla presenza di altri esseri e non diventa ansioso quando li incontra. La socializzazione è un aspetto fondamentale dell’addestramento dei cani. Determina in larga misura il comportamento del cane.

2/3. Educare e addestrare il cane

1. Adattate il vostro stile di comunicazione. Usa parole e posture semplici e chiare per aiutare il tuo cane a capire cosa vuoi da lui. Impara anche a leggere il suo linguaggio del corpo. Insegna al tuo cane a obbedire ai comandi di base. Affinché il tuo cane si comporti bene, devi insegnargli una serie di comandi di base, come «seduto e giù», ecc. Allo stesso tempo, assicuratevi di correggere i difetti minori, come la testardaggine, la paura o l’aggressività, richiamandolo con fermezza all’ordine, ma senza brutalità.

3. Usa un tono di voce gentile quando parli al tuo cane. Il tuo cane è molto sensibile al tono di voce che usi quando gli parli. Indipendentemente dal contenuto, lui percepirà facilmente la vostra felicità o la vostra rabbia dal vostro tono e reagirà di conseguenza. Comunicate la vostra cura e il vostro amore parlando con voce calma. Premiare il buon comportamento. Piuttosto che punirlo, usate il rinforzo positivo per incoraggiarlo a fare la cosa giusta in modo più efficace. Il petting e le leccornie sono le vostre migliori risorse durante l’addestramento. Il vostro amico a quattro zampe sarà felice di rendervi felici obbedendovi.

5. Richiamatelo all’ordine, ma non punitelo. La punizione può essere controproducente. Se lui/lei fa qualcosa di stupido in tua presenza (dopo il fatto, non servirà perché non farà il collegamento), rimproveralo/la con un fermo «no». Niente urla, niente violenza.

3/3. Abbiatene cura

1. Sii affettuoso quando il tuo cane si comporta bene. Non private mai il vostro cane del vostro affetto, ma dateglielo al momento giusto: quando il suo comportamento è buono. Se lo accarezzate e lo lodate quando ha appena fatto qualcosa di sbagliato, state solo rinforzando la sua sensazione che sta andando nella giusta direzione, quando non è così.

2. Concentrarsi sul petting. Non è un segreto che i cani amano essere accarezzati. Non c’è modo migliore per rafforzare il vostro legame che il petting, perché fa molto bene al cane. Imparate a identificare le zone in cui al vostro animale piace essere accarezzato e quelle in cui non gli piace essere toccato.

3. Usare anche i dolcetti. Sono ottimi non solo per l’allenamento, ma anche per rafforzare il suo interesse per te. I cani non sono ingrati, al contrario. Ma attenzione a non esagerare. Il rischio di obesità non è mai lontano. Riservare i dolcetti per l’allenamento.

4. Condividere le attività. L’esercizio fisico fa bene a voi e al vostro cane. Ha bisogno di esercitare i muscoli, la coordinazione, il sistema cardio-respiratorio e i sensi. Camminare, fare jogging e altre attività (agility, frisbee dog, ecc.) che potete fare insieme vi aiuterà anche a legare.

5. Gioca con il tuo cane. Passare del tempo con il tuo cane è essenziale per il suo equilibrio emotivo. E questo non farà che aumentare il suo amore per voi. Non perdere nessuna occasione per giocare con il tuo cane.

6. Lascialo stare vicino a te. Ha bisogno che tu gli stia vicino, che senta il tuo calore. Gli piacerà dormire accanto a te, guardarti o semplicemente sapere che tu sei lì per lui.

7. Dagli dei giocattoli. Per divertirsi, alleviare lo stress e combattere la noia, il tuo cane ha bisogno di cose proprie. Un osso da masticare, una palla o qualsiasi altro giocattolo adatto (attenzione alle sostanze tossiche e agli oggetti che possono fargli male o farlo ammalare) sarebbe perfetto per lui.

8. Si prenda cura della sua dieta. Assicuratevi che quello che mangia sia sano come quello che gli piace. Trattandolo sarà più facile per voi ottenere il suo affetto e la sua gratitudine.

Leggi anche: Addestrare il tuo cane con il clicker

9. Spazzolatura e toelettatura. Il tuo cane ama essere spazzolato. L’effetto è paragonabile alla carezza e lo fa sentire altrettanto bene. Allo stesso tempo, assicura l’igiene e rimuove i peli morti. Le sessioni di spazzolatura e di toelettatura sono anche ottimi momenti di scambio e di complicità.

10. Grattagli la pancia. Di nuovo, questo è un trattamento che la maggior parte dei cani ama. Il suo lo farà certamente sapere sdraiandosi sulla schiena.

11. Non esitare a chinarti quando ti rivolgi a lui. Di tanto in tanto inginocchiati o accovacciati per essere al suo livello e dargli affetto.

Artículo anteriorCibo pericoloso per il ratto
Artículo siguienteTigna nei cani

Related Stories

Llegir més:

Osteofibrosi nei gatti

Cos'è l'osteofibrosi nei gatti? Quali sono le cause di questa malattia e quali sono...

Abituare il tuo cane ad indossare la museruola

Il mal di schiena è diventato la malattia del secolo? Sia che il vostro...

I migliori passeggini per il tuo cane

La rampa per cani è un accessorio molto utile in varie situazioni. Permette al...

Premiare il tuo cane

L'attività di pet-sitter è regolata da una serie di disposizioni legali, definite in particolare...

Cane Pomsky

Il Pudelpointer è un cane da caccia di taglia media, dal pelo ruvido...

Tosatrici per cani

Le pulci sono un fastidio e un pericolo per la salute del cane...