Tutto sulla razza Shar Pei

Lo Shar Pei non è uno dei cani più facili da gestire e non è consigliato a proprietari inesperti. Molti si innamorano di quel cucciolo rugoso e finiscono per avere problemi con il loro temperamento/comportamento in futuro. Ecco perché è così importante fare molte ricerche sulla razza prima di acquistare un cane.

Famiglia: bovaro, bovaro, nord (compagnia)
Gruppo AKC: non atleti
Area di origine: Cina
Funzione originale: cane da combattimento, pastore, caccia, cane da guardia
Taglia media maschile: Altezza: 45-50 cm, Peso: 20-28 kg
Taglia media femminile: Altezza: 45-50 cm, Peso: 20-28 kg
Altri nomi: cane da combattimento cinese
Classifica in intelligenza : 51a posizione
Standard di razza: controlla qui

Energia [imghabilidad4]
Mi piace scherzare [imghabilidad2]
Amicizia con altri cani [imghabilidad2]
amicizia con estranei [imghabilidad2]
Amicizia con altri animali [imghabilidad4]
Protezione [imghabilidad5]
tolleranza al calore [imghabilidad3]
tolleranza al freddo [imghabilidad4]
bisogno di esercizio [imghabilidad4]
attaccamento al proprietario [imghabilidad2]
Facilità di formazione [imghabilidad2]
Guardia [imghabilidad6]
Cura della toelettatura del cane [imghabilidad3]

Origine e storia della razza

Lo Shar Pei potrebbe aver vissuto nelle province meridionali della Cina fin dalla dinastia Han (circa 200 aC). La certezza emerge nel XIII secolo nei documenti che descrivono un cane rugoso e che provano l'esistenza della razza. Le sue origini sono sconosciute, ma poiché solo lui e il Chow-chow hanno una lingua blu scuro ed entrambi provengono dalla Cina, è probabile che condividessero un antenato comune. La storia dello Shar-pei è difficile da rintracciare perché la maggior parte dei documenti sul suo passato sono andati perduti quando la Cina è diventata comunista. A quel tempo lo Shar-pei lavorava con i contadini, svolgendo i ruoli di cane da guardia, cacciatore di cinghiali e cane da combattimento. Dopo il comunismo, la maggior parte dei cani cinesi fu eliminata, con pochi rimasti fuori dalle città. Alcuni Shar-pei furono allevati a Hong Kong e Taiwan, e il Kennel Club di Hong Kong riconobbe la razza nel 1968. In questo periodo, alcuni esemplari raggiunsero l'America, ma la svolta arrivò con un articolo del 1973 che metteva in guardia gli allevatori americani sulla basso numero di esemplari della razza. Presentato come il cane più raro del mondo, gli allevatori gareggiano per i pochi Shar-pei disponibili. Da allora, la razza è passata dall'orlo dell'estinzione all'apice della sua popolarità ed è una delle razze più conosciute d'America. Sebbene noto per la sua pelle flaccida e le sue rughe diffuse in tutto il corpo, specialmente nei cuccioli, le pieghe degli adulti possono apparire solo nella zona della testa, del collo e delle spalle.

Temperamento Shar Pei

Lo Shar Pei è sicuro di sé, serio, indipendente, testardo e molto sicuro di sé. Sebbene non sia molto espressivo, è devoto e molto protettivo nei confronti della sua famiglia. Può essere riservato e persino piuttosto sospettoso nei confronti degli estranei. Lo Shar Pei sa come cacciare il bestiame e altri animali, anche se di solito va d'accordo con altri animali domestici. Lo Shar Pei ha bisogno di stimoli fisici e mentali ogni giorno, ma sarà soddisfatto del gioco durante il giorno o di una lunga passeggiata. Non sempre gli piace vivere all'aperto e può dividere il suo tempo tra la casa e il cortile. Il mantello deve essere spazzolato solo una volta alla settimana, ma le pieghe richiedono attenzione per garantire che non si sviluppino irritazioni cutanee.

Come prendersi cura di uno Shar Pei

Il nome Shar Pei significa "pelle di sabbia", in riferimento alla consistenza ruvida e sabbiosa della sua pelle. Quando viene lisciata all'indietro, questa pelle ruvida può essere scomoda e persino ferire la pelle di una persona più sensibile.

Prodotti per il tuo cane

Shar Pei Salute

Preoccupazioni principali: entropion, displasia dell'anca
Principali preoccupazioni: lussazione della rotula, displasia del gomito, rogna demodectica
Visto occasionalmente: discinesia ciliare, amiloidosi renale
Esami consigliati: anche, ginocchia, gomiti, occhi
Aspettativa di vita: 8-10 anni
Osservazioni: la razza di solito ha febbri di causa sconosciuta, che di solito
accadere con gonfiore al garretto.

prezzo dello shar pei

Vuoi comprare ? Scopri quanto costa un cucciolo di Shar Pei. Il valore dello Shar Pei dipende dalla qualità dei genitori, nonni e bisnonni della cucciolata (che siano campioni nazionali o internazionali, ecc.). Per scoprire quanto costa un cucciolo di tutte le razze, consulta il nostro listino prezzi qui: Prezzi dei cuccioli . Ecco perché non dovresti comprare un cane da annunci su Internet o negozi di animali . Guarda qui come scegliere una cuccia .

Cani simili allo Shar Pei

boston terrier
bulldog inglese
bulldog francese
Chow chow

Related Stories

Llegir més:

Immagini di cavalli bellissimi: 10 foto mozzafiato

Gli amanti dei cavalli sanno quanto questi magnifici animali possano essere affascinanti e...

Incrociando un Husky con un Lupo Cecoslovacco: scopri il...

Hai mai sentito parlare del risultato sorprendente dell'incrocio tra un Husky e un...

Frattura zampa cane: tempi di guarigione e trattamento

12 settimane A seconda del tipo di frattura e del metodo di fissazione utilizzato...

Quanto vive in media un cane meticcio: scopri letà...

15 anni circa. Le caratteristiche dei cani meticci. Proprio grazie al rimescolamento genetico, di...

Prosciutto cotto e cani: perché è pericoloso

7 / 12: I cibi da non dare ai cani: gli insaccatiSe si dà...

Il pinguino è un pesce: scopri cosa mangia

Il pinguino è un pesce: questa affermazione è errata. Il pinguino è, in realtà,...