Come scegliere il cucciolo ideale

È allettante incontrare una cucciolata piena di cuccioli carini. Voglio portare tutti a casa. Ma questo è il momento cruciale per noi per scegliere quel cucciolo che meglio si adatta al nostro stile di vita ed è il primo passo per evitare problemi futuri. "Guarda che carino, adora ringhiare scherzosamente!"; "Mamma, prendiamo quello carino nascosto sotto la sedia?" Non cadere in queste trappole.

Un cane più coraggioso a cui piace sfidare le persone e altri cuccioli può anche simboleggiare una sfida più avanti nella vita per i nuovi proprietari.

D'altra parte, un cane eccessivamente pauroso può anche diventare aggressivo/reattivo, poiché l'aggressività deriva dalla paura e dalla costrizione. L'ideale è un cane intermedio. Con uno sguardo vivace, senza paura, ma non impegnativo. Un cane cauto nella giusta misura, senza essere pauroso o troppo coraggioso.

Scegliere il cane giusto da portare a casa è un primo passo trionfante per avere un migliore amico ideale e felice. Segui i passaggi seguenti quando scegli un cucciolo da una cucciolata. Non dimenticare, ovviamente, di chiedere di vedere la madre e il padre dei cuccioli. Se la madre o il padre vengono arrestati, sii sospettoso. Probabilmente sono cani aggressivi o molto paurosi.

I punti in grassetto sono i fattori da considerare nella scelta. Buona fortuna!

Come scegliere il cucciolo ideale

Passo 1
Inizia mettendo l'animale a terra in un luogo sconosciuto. Stai un po' indietro, accovacciati e chiama il piccolo con le mani, parlando con un tono di voce dolce e allegro. Guarda allora come il cucciolo viene da te.
– Se arriva pronto, con la coda alzata, salta e prova anche a morderci la mano, abbiamo un cane molto coraggioso.
– Se viene con la coda alzata e ti si arrampica in grembo, è un cane più tranquillo e amichevole.
– Se viene con la coda abbassata, è più sospettoso.
– In caso contrario, è probabilmente un cane più pauroso, che richiederà più lavoro di socializzazione con gli umani e altri animali.

passo 2
Alzati e inizia a camminare.
– Il coraggioso cucciolo ci seguirà prontamente, con la coda in su e pizzicandoci alle calcagna.
– Se non sei così coraggioso e provocatorio, ci seguirai solo con la coda alzata.
– Se sei più pauroso, la tua coda sarà bassa.
– Se il cane non segue, può simboleggiare un cucciolo più indipendente (a meno che non stia nascosto, allora è un cucciolo molto timoroso)

passaggio 3
Quindi prendi delicatamente il cucciolo (ricorda che è solo un bambino e l'ultima cosa che vogliamo è che abbia paura), mettilo sulla schiena sul pavimento e poi metti la mano aperta sul suo petto. Guarda la tua reazione.
– I cuccioli più ribelli prenderanno a calci di più, alcuni ringhieranno persino e cercheranno di morderti la mano.
– I più timidi staranno fermi, con la coda tra le gambe e faranno anche sforzi per guardarti negli occhi.
– Un cucciolo intermedio scalcia e persino piagnucola un po', si ferma, calcia ancora un po' e così via finché non si calma.

Non dimenticare, è molto importante farlo nel modo più delicato possibile. Non forzare il cane a fare nulla.

passaggio 4
Prendi il cucciolo con entrambe le mani, posizionalo molto vicino al tuo viso, affrontalo e osserva il suo atteggiamento.
– I cuccioli estremamente provocatori ringhiano e provano persino a morderci la faccia.
– Cuccioli indipendenti, cercheranno di andarsene.
– I cuccioli molto paurosi e timidi eviteranno il contatto visivo.
– I cuccioli che provano a leccarci il naso sono più amichevoli.

passaggio 5
Infine, lascia cadere un mazzo di chiavi nel mezzo della lettiera.
– I coraggiosi vedranno immediatamente di cosa si tratta.
– L'intermediario esiterà, poi vedrà di cosa si tratta.
– I paurosi scapperanno.

Considerazioni sull'acquisto di un cane

– Per prima cosa, mettiti in contatto con il Kennel Club della tua città o capitale dello stato e chiedi un elenco di allevatori adatti alla razza.
– Visitare i canili, osservare come vengono trattati i cani, l'igiene del luogo in cui vivono, e parlare con l'allevatore del cucciolo e dei genitori, temperamento, pedigree, ecc.
– Un altro consiglio molto importante riguarda il prezzo! Tieni d'occhio il fatto che è un cane costoso (chi ha qualità NON venderà un cucciolo a buon mercato…) e il prezzo basso può essere accompagnato da deviazioni di temperamento e seri problemi di salute.
– Non comprate cani alle fiere, ai Pet Shop, alle pubblicità sui giornali o su internet… preferite visitare e conoscere il canile dove è nato o nascerà il vostro “futuro cucciolo”! Scopri qui perché non dovresti mai comprare un cane in un negozio di animali o in annunci online: OLX, Mercado Livre o Bom Negócios .
– Attenzione ai cuccioli molto piccoli e magri… più piccolo è il cane, più è delicato e fragile, soggetto a incidenti e meno resistente alle malattie. Attento!!! I termini bibelô, micro, mini e zero non esistono. Vedi qui i pericoli del cane in miniatura .
– Più il cucciolo si nutre di latte materno, meglio è per la sua salute e il suo sviluppo. Dovresti portare a casa il cane solo dopo 2 mesi di vita! Vedo molti allevatori consegnare cuccioli di 45 giorni, il che è assurdo. Vedi qui l' età ideale per prendere un cucciolo dalla cucciolata .
– Un allevatore responsabile ti farà una serie di domande sul tuo stile di vita, cosa ti aspetti da un cane, se hai bambini piccoli in casa, altri animali, ecc. Alcuni allevatori si rifiutano addirittura di vendere un cucciolo se pensano che non sarà al sicuro e in “buone mani”! Questi sono allevatori seri.

E infine: ogni acquisto di cani deve essere fatto con un contratto! Ciò è essenziale per garantire i diritti ei doveri del venditore e dell'acquirente. Mai rinunciare al contratto.

Contenuti importanti da guardare il prima possibile:

Abbiamo video sul canale in cui spieghiamo in dettaglio come acquistare un cane. Guardali tutti per essere ben preparato:

Related Stories

Llegir més:

Immagini di cavalli bellissimi: 10 foto mozzafiato

Gli amanti dei cavalli sanno quanto questi magnifici animali possano essere affascinanti e...

Incrociando un Husky con un Lupo Cecoslovacco: scopri il...

Hai mai sentito parlare del risultato sorprendente dell'incrocio tra un Husky e un...

Frattura zampa cane: tempi di guarigione e trattamento

12 settimane A seconda del tipo di frattura e del metodo di fissazione utilizzato...

Quanto vive in media un cane meticcio: scopri letà...

15 anni circa. Le caratteristiche dei cani meticci. Proprio grazie al rimescolamento genetico, di...

Prosciutto cotto e cani: perché è pericoloso

7 / 12: I cibi da non dare ai cani: gli insaccatiSe si dà...

Il pinguino è un pesce: scopri cosa mangia

Il pinguino è un pesce: questa affermazione è errata. Il pinguino è, in realtà,...