Razze diverse e rare

Incontra 8 razze che non vediamo sempre per strada.

PULI

La razza puli è nota per il suo aspetto alternativo che ricorda una scopa. Oltre a darti paragoni divertenti, è utile anche l'aspetto particolare: protegge la pelle dei cani dall'acqua e dalla desquamazione.

Non si sa con certezza da dove provenga il pulis, ma ci sono prove che gli antichi romani possedessero cani simili e ci sono prove che la razza abbia più di 6000 anni.

Quello che si sa è che si trovavano in Asia oltre 2000 anni fa e fecero la loro comparsa in Ungheria (il paese considerato la culla della razza) mille anni fa.

Gli ungheresi adottarono rapidamente gli animali come custodi delle pecore, insieme a una razza simile ma più grande nota come komondor. Entrambe le razze di cani si prendevano cura delle mandrie giorno e notte, con i puli che fungevano da sentinelle e i komondor che fornivano muscoli quando necessario per scoraggiare i predatori.

Sebbene il pelo lungo e speciale della razza cresca naturalmente, i proprietari devono comunque prendersi cura attivamente dell'aspetto del cane mantenendolo pulito. I peli possono crescere abbastanza a lungo da raggiungere il suolo o possono essere tagliati corti. I cani sono molto attivi e intelligenti e richiedono molta attenzione ed esercizio.

XOLOITZCUINTLI

Meglio conosciuto come pelado messicano, lo xoloitzcuintli è così antico che la razza era già venerata dagli Aztechi. Secondo la mitologia, il dio Xolotl creò i cani da un frammento dell'Osso della Vita, lo stesso capolavoro per la creazione di tutta l'umanità. Xolotl ha presentato agli uomini il cane, chiedendo loro di proteggerlo con la sua vita. In cambio, il cane guida l'uomo nel mondo della morte.

I pelado messicani sono cani docili e leali una volta raggiunta l'età adulta, ma fino a quando non diventano emotivamente maturi – cosa che accade intorno ai due anni – sono ancora molto rumorosi e pieni di energia. Hanno bisogno di lozioni e molti bagni per prevenire scottature, acne e pelle secca.

CANE PELO PERUVIANO

No, la somiglianza nel nome con la razza precedente non è una semplice coincidenza: per molti versi sono come i Pelados Mexicanos. Questi cani erano adorati anche da un'altra antica civiltà, questa volta gli Incas, ma la razza è in realtà molto più antica della cultura Inca.

La razza appare nelle immagini nelle opere d'arte peruviane dal 750 dC Il folklore peruviano, basato in gran parte su storie Inca, afferma che abbracciare uno di questi cani può curare problemi di salute, in particolare dolori di stomaco.

Purtroppo, gli animali si sono quasi estinti durante la conquista spagnola del Perù. La razza è stata mantenuta in vita grazie a piccoli villaggi nelle zone rurali, dove si possono ancora trovare cani in buon numero. Più recentemente, gli allevatori peruviani lavorano per proteggere ciò che rimane dei cani senza pelo del Perù, garantendo una significativa diversità di lignaggio.

Questi cani possono essere un po' testardi e richiedono un addestramento adeguato fin dalla tenera età. Hanno anche bisogno di lozione e molti bagni per prevenire scottature, acne e pelle secca. Inoltre, i cani soffrono nei climi caldi.

NORSK LUNDEHUND

A prima vista, riesci a trovare qualcosa di straordinario in questi cani? Fai attenzione, il Lundehund ha alcune caratteristiche sorprendenti che lo rendono fisicamente diverso da qualsiasi altra razza.

Una di queste caratteristiche peculiari è il fatto che hanno sei dita su ciascuna zampa. Sa contare. Hanno anche un'unica articolazione che collega la spalla al collo, che consente loro di allungare le gambe dritte in entrambe le direzioni. Inoltre, la sua fronte arriva fino alla schiena. Possono anche chiudere i canali uditivi a piacimento per tenere fuori sporco o acqua.

Tutto ciò rende il Lundehund uno straordinario cacciatore di uccelli, un agile nuotatore e un grande scalatore su ripide scogliere e fessure. I cani sono stati originariamente addestrati a cacciare i pappagalli fin dal XVII secolo, ma dopo che la pratica è caduta in disgrazia, la razza si è quasi estinta. Nel 1963, c'erano solo sei vivi. Tuttavia, grazie alla cura e allo sforzo di un team dedicato di pochi allevatori, oggi ne esistono almeno 1.500 vivi.

Sfortunatamente, la razza ha un grave problema genetico: una malattia nota come gastroenteropatia di Lundehund, che può impedire ai cani di estrarre nutrienti e proteine ​​dal loro cibo.

CANE DI CRESTA CINESE

Conosciuto anche come Chinese Crested Dog, questi poveri cagnolini sono spesso disprezzati dagli umani per non essere molto attraenti alla vista. In realtà, questi cani non nascono sempre senza pelo: ne esistono due varietà, uno ha il pelo e l'altro no. Entrambi potrebbero essere nati nella stessa cucciolata.

È interessante notare che la varietà senza pelo può anche avere un pelo se il gene che causa la mancanza di copertura del pelo non è espresso in modo così forte. Quando ciò accade, può essere davvero difficile distinguere le due varietà a distanza. Un'altra strana differenza è che ai cani senza pelo spesso manca una serie completa di denti premolari.

È interessante notare che i cani crestati cinesi non provenivano dalla Cina. Nessuno conosce con certezza la loro origine, molti sospettano che la razza abbia avuto origine in Africa. Ci sono anche alcune prove che questi cani condividono alcuni tratti con la razza pelados messicana.

IL CANE DI CAROLINA

Chiamato anche dingo americano (nel caso in cui "Carolina dog" ti sembri divertente), questo cane non sembra troppo fuori dall'ordinario. Tuttavia, ciò che lo rende unico non è nel suo aspetto fisico, ma nel suo DNA.

Il cane Carolina potrebbe essere la specie canina più antica del Nord America, essendo apparso nelle pitture rupestri all'inizio dell'insediamento dei nativi americani. Condividono anche il DNA con i dingo in Australia e con i cani cantanti in Nuova Guinea (è ogni nome…).

Sono animali relativamente primitivi, soggetti a problemi di gerarchia sociale (non sono raccomandati per i proprietari alle prime armi).

CATAHOULA CUR

Il nome non è l'unica cosa divertente di questi cani. Sono anche ottimi cacciatori e sono persino in grado di arrampicarsi sugli alberi durante un inseguimento.

Si ritiene che la razza sia una delle più antiche sopravvissute in tutto il Nord America. Sono stati a lungo apprezzati dai nativi americani per le loro incredibili capacità di caccia. Il nome della razza deriva dalla parrocchia di Catahoula della Louisiana, dove ha avuto origine la razza.

Come cani "da lavoro", sono noti per avere molta energia. Se adeguatamente addestrati, questi cani fedeli possono essere facilmente trasformati in pastori, lavori di polizia o anche solo fare scherzi e intrattenere la tua famiglia.

MASTIEN NAPOLETANO

Se sei un fan dei film di Harry Potter, stai pensando all'animale domestico di Hagrid, Fang. Anche se non sono così incredibilmente grandi come potrebbero apparire nei film, i numeri sono impressionanti: 75 centimetri alle spalle a quattro zampe e fino a 150 chilogrammi di peso.

Nel corso della storia, si ritiene che la razza abbia combattuto a fianco dell'esercito romano, essendo stata usata per attaccare il ventre dei cavalli nemici e ferirli.

Dopo la seconda guerra mondiale la razza si è quasi estinta, ma grazie agli sforzi di un pittore italiano di creare un canile per proteggere la razza, i mastini napoletani si sono salvati. Il pittore ha incrociato i pochi mastini napoletani rimasti con i loro parenti inglesi per aiutare a diversificare il lignaggio genetico. Ha funzionato.

I cani sono ottimi animali domestici, ma sono estremamente protettivi nei confronti delle loro famiglie.

Pertanto, hanno bisogno di socializzazione fin dalla tenera età per assicurarsi che non diventino troppo aggressivi nei confronti degli estranei. Raramente abbaiano a meno che non vengano provocati e, di conseguenza, sono famosi per attaccare gli intrusi senza essere notati.

Related Stories

Llegir més:

Immagini di cavalli bellissimi: 10 foto mozzafiato

Gli amanti dei cavalli sanno quanto questi magnifici animali possano essere affascinanti e...

Incrociando un Husky con un Lupo Cecoslovacco: scopri il...

Hai mai sentito parlare del risultato sorprendente dell'incrocio tra un Husky e un...

Frattura zampa cane: tempi di guarigione e trattamento

12 settimane A seconda del tipo di frattura e del metodo di fissazione utilizzato...

Quanto vive in media un cane meticcio: scopri letà...

15 anni circa. Le caratteristiche dei cani meticci. Proprio grazie al rimescolamento genetico, di...

Prosciutto cotto e cani: perché è pericoloso

7 / 12: I cibi da non dare ai cani: gli insaccatiSe si dà...

Il pinguino è un pesce: scopri cosa mangia

Il pinguino è un pesce: questa affermazione è errata. Il pinguino è, in realtà,...