Il bagno eccessivo fa male ai cani

Una cosa è certa: le persone che amano i propri animali vogliono sempre vederli felici, a proprio agio e in salute. E con la grande crescita del pet market, che ogni giorno lancia una moltitudine di prodotti per l'igiene e l'estetica, molti tutor non riescono a trattenere l'euforia nel vedere i propri pet sempre più profumati e con gli accessori più alla moda.

L'igiene è buona, ma non fa eccezione alla regola e un bagno eccessivo può nuocere alla salute di cani e gatti. “Sebbene molti proprietari trattino i propri animali domestici come se fossero persone, è bene ricordare che non lo sono e che le loro esigenze igieniche sono molto diverse dalle nostre. Quelle persone che credono che cani e gatti possano fare il bagno quotidiano dovrebbero essere consapevoli, poiché stanno lasciando i loro migliori amici esposti ad allergie e altre malattie", spiega la dottoressa veterinaria Drª Ana Flávia Ferreira.

In altre parole: se si bagna molto l'animale (due volte alla settimana, una volta alla settimana, ogni 10 giorni…), si spoglierà la protezione naturale della pelle dell'animale e lo lascerà più esposto ad allergie e malattie come i funghi , ad esempio esempio. Inoltre, produrrà più sebo e avrà un odore più intenso che se lo lavassi di meno. È inutile bagnarsi continuamente per eliminare il caratteristico odore dell'animale. Ricorda: I CANI PUZZANO COME I CANI. Affinché non assuma un odore troppo forte e insolito, bagnalo il meno possibile (idealmente 30 su 30 in inverno e 15 su 15 in estate per i cani a pelo corto. E mantieni la frequenza bisettimanale in inverno per i cani a pelo lungo. cani a pelo) ) e spazzolarlo ogni giorno per rimuovere le cellule morte e i peli sciolti e prevenire le stuoie.

Ogni quanto devo fare il bagno al mio cane?

Alcuni fattori devono essere presi in considerazione per determinare l'intervallo tra un bagno e l'altro:

1. I cuccioli che non sono stati ancora vaccinati dovrebbero evitare di fare il bagno nei negozi di animali. Idealmente il primo bagnetto va fatto in casa, dopo i due mesi di vita, utilizzando acqua tiepida e sapone o shampoo adatto ai cuccioli. Il momento ideale per il bagno è tra le 11:00 e le 15:00 e l'asciugatura dovrebbe essere effettuata con l'aiuto di un essiccatore. I bagni in aziende specializzate dovrebbero avvenire solo dopo la fine del programma di vaccinazione e sverminazione .

2. Si consiglia di fare il bagno agli animali a pelo corto ogni 15 giorni in estate e ogni 30 giorni in inverno. I gatti possono seguire lo stesso schema: bagni ogni 15 o 30 giorni; comunque la spazzolatura del mantello va fatta ogni settimana.

3. I cani a pelo lungo, che necessitano di spazzolatura quotidiana, fanno eccezione e possono essere lavati a intervalli di 15 giorni, anche in inverno.

4. I cani a pelo corto che vengono lavati ogni quindici giorni (estate) o mensilmente (inverno) devono essere spazzolati quotidianamente per rimuovere le cellule morte ed evitare il forte odore dell'animale. Guarda qui la spazzola ideale per ogni tipo di pelo .

Se anche prima della pausa per il bagno successivo l'odore dell'animale è più forte, la Drª Ana Flávia dà il consiglio:
“Ci sono alcuni prodotti sul mercato noti come 'bagno a secco'. Con l'ausilio di un panno, il proprietario può favorire una pulizia superficiale del pelo dell'animale, lasciandolo con un odore più gradevole ed evitando di fare il bagno prima del periodo giusto. Questi prodotti sono adatti anche ai cuccioli.”

Altre cure al momento del bagno

L'ora del bagno è il momento ideale per aggiornare l'igiene di altre zone del corpo, come le orecchie, i cui condotti uditivi devono essere puliti per evitare l'accumulo di cerume; i denti, che possono essere puliti solo con uno spazzolino e una crema adatta agli animali, cosa che può avvenire ogni settimana se l'animale è abituato; e le unghie, che a seconda della crescita, possono essere tagliate ogni 10 giorni, ma sempre da professionisti specializzati.

Abbiamo realizzato un programma con diversi preziosi consigli sui cani da bagno. Orologio!

Come fare il bagno al cane

Ecco come fare il bagno al tuo cane nel modo giusto .

Related Stories

Llegir més:

Immagini di cavalli bellissimi: 10 foto mozzafiato

Gli amanti dei cavalli sanno quanto questi magnifici animali possano essere affascinanti e...

Incrociando un Husky con un Lupo Cecoslovacco: scopri il...

Hai mai sentito parlare del risultato sorprendente dell'incrocio tra un Husky e un...

Frattura zampa cane: tempi di guarigione e trattamento

12 settimane A seconda del tipo di frattura e del metodo di fissazione utilizzato...

Quanto vive in media un cane meticcio: scopri letà...

15 anni circa. Le caratteristiche dei cani meticci. Proprio grazie al rimescolamento genetico, di...

Prosciutto cotto e cani: perché è pericoloso

7 / 12: I cibi da non dare ai cani: gli insaccatiSe si dà...

Il pinguino è un pesce: scopri cosa mangia

Il pinguino è un pesce: questa affermazione è errata. Il pinguino è, in realtà,...