Proteggere il tuo pollaio dagli uccelli

I polli sono grandi fornitori. Se li adottate, vi forniranno uova, divertimento, affetto, buon fertilizzante e molto altro. Ma quando si tratta di salute, alloggio e sicurezza, non c’è dubbio che i tuoi polli da cortile dipendono da te. Come animali da preda, queste creature gallinacee sono di grande interesse per molti predatori, da volpi e cani domestici, a serpenti e ratti, a gufi e rapaci. Ecco alcuni consigli per aiutarvi a mantenere il vostro pollaio sicuro.

  • Predatori di terra
  • Predatori aerei
  • Recinzione
  • Un solido rifugio
  • Un pavimento duro per il pollaio
  • Una guardia,
  • La tua vigilanza
  • Il tuo odore

Quali sono i predatori delle galline?

Prima di cercare di proteggersi da loro, è bene sapere con chi si ha a che fare. I predatori di polli rientrano in due categorie: predatori di terra e predatori aerei.

Predatori terrestri

  • Volpi. Questi sono i principali predatori dei polli. Di solito entrano di notte e possono decimare il pollaio in pochissimo tempo.
  • Cani. Che si tratti di randagi o del vostro cane di famiglia, il loro istinto di caccia può venire alla ribalta e portare scompiglio.
  • Donnole e puzzole.
  • Gatti. Non attaccheranno i tuoi polli, ma possono impossessarsi dei pulcini.
  • Ratti. I ratti possono entrare quasi ovunque e possono decimare le scorte di cibo dei vostri polli.
  • Serpenti. Le vipere e i serpenti non attaccheranno i vostri polli, ma potrebbero mangiare le uova come i ricci.

Predatori aerei

In Francia, ce ne sono pochi, ma a seconda della regione in cui si vive, è meglio stare attenti. Aquile e falchi attaccano sia le galline che i pulcini, possono vederli dall’alto e piombano sulle galline per prenderli. Gli uccelli rapaci come i gufi possono entrare attraverso un’apertura di notte e prendere un pulcino. Se chiudete le vostre galline nel pollaio di notte, gli attacchi dei gufi non saranno un problema. Ma i gufi affamati possono iniziare a nutrirsi al crepuscolo, quindi se ce ne sono molti nella tua zona, non aspettare il calar della notte per chiudere il pollaio.

Le gazze e i corvi sono troppo leggeri per attaccare i polli, ma attaccheranno le uova se ne avranno l’opportunità.

Come si possono proteggere le galline dai predatori?

Filo di pollo

Un forte filo di pollo scoraggerà la maggior parte dei predatori. Dovrebbe essere un minimo di 1,5 m intorno al perimetro del recinto. Dovrebbe anche essere sepolto almeno 40 cm nel terreno, poiché molti predatori, come le volpi, cercheranno di scavare sotto di esso per attaccare i vostri uccelli.

Se state usando un pollaio mobile, si applica lo stesso principio. Coprire il pavimento o la parte inferiore del pollaio con una rete metallica per evitare che i predatori scavino la loro strada verso i tuoi polli. Installate invece la rete metallica sotto il pavimento, perché se le galline stanno sul pavimento in rete metallica per lunghi periodi di tempo, le loro zampe possono tagliarsi, quindi controllate regolarmente le loro zampe per tagli o piaghe.

Una cosa da ricordare è che il filo di ferro convenzionale terrà le galline dentro, ma è il filo di ferro veramente spesso che terrà fuori i predatori. Un animale determinato e affamato può e vuole sfondare la sottile rete metallica che è più simile a una rete che altro.

Potete anche installare dei piccoli spuntoni di plastica per impedire ai predatori di scavalcare la vostra recinzione ed entrare nel vostro giardino. Si tratta di strisce che possono essere fissate lungo la parte superiore della vostra recinzione. Aiutano a scoraggiare gli intrusi senza essere pericolosi per gli altri. Fatti di plastica dura, sono scomodi da toccare, ma non causano gravi danni come il filo spinato metallico.

Se vivete in una zona dove ci sono molti predatori aerei, avrete probabilmente bisogno di coprire il vostro recinto. Un semplice schermo a rete può essere sufficiente, che manterrà i tuoi polli visibili ma impedirà ai predatori aerei di scendere in picchiata e attaccare il tuo pavimento. Per fornire ombra ai tuoi polli, così come protezione, puoi usare un telone su una parte del recinto.

Un rifugio solido

I vostri polli sono più vulnerabili di notte, quando voi dormite. Pertanto, assicuratevi che la casa sia ben rinforzata, senza buchi vicino al terreno o grandi aperture in alto, e che possa essere chiusa. Una casa ben sigillata proteggerà i tuoi polli dai predatori, ma anche dal freddo durante l’inverno.

Un pavimento duro per il pollaio

Può essere complicato fare delle trincee sotto il pollaio per interrare la rete metallica o il filo spinato. La soluzione migliore è avere un pavimento molto solido alla base. Mettete la casa su una lastra di cemento o assicuratevi che il pavimento sia abbastanza robusto (soprattutto gli angoli) da non cedere alle volpi affamate.

Un guardiano, un allarme

Questo può essere il vostro cane, purché capisca che i polli fanno parte della famiglia e non sono lì per essere mangiati, ma anche e soprattutto: un gallo. Infatti, è il suo ruolo in natura di proteggere le galline e i pulcini e darà la sua vita per preservare i loro. Inoltre, sarete sicuramente avvertiti dalle sue grida in caso di intrusione.

Un’altra soluzione è quella di fornire una luce (attivata da un rilevatore di movimento) che inonderà la coop di luce dopo il tramonto. Questo terrà la maggior parte dei predatori notturni lontano dalla casa e vi avviserà anche.

La vostra vigilanza

Di tutte le protezioni, questa è la più ovvia ed efficace. Assicurati di controllare regolarmente la tua coop per i buchi che permettono l’accesso. Se hai la fortuna di avere un grande giardino, assicurati di tagliare l’erba alta, i cespugli o la vegetazione nel raggio di 25 metri dalla tua coop: meno copertura ha il predatore, più è vulnerabile all’attacco.

Assicurarsi che tutti i rifiuti siano ben chiusi in un bidone sigillato e non a terra in sacchetti di plastica. Le volpi sono spazzini e considereranno il vostro bidone della spazzatura come una festa.

Leggi anche: Scegliere un pollaio XXL per 10, 11 o 12 galline

Ricorda che gli avanzi di cibo per animali domestici attirano anche le volpi, quindi assicurati di pulire gli avanzi delle tue galline prima che faccia buio. Tutto il mangime per polli dovrebbe essere conservato in contenitori ermetici e inodori, lontano dal pollaio o dentro casa, se possibile. Anche i cumuli di compost aperti dovrebbero essere tenuti il più lontano possibile dal pollaio.

Non dimenticare di chiudere a chiave i tuoi polli per la notte!

Il tuo odore

I feromoni portano molte informazioni per gli animali e quindi anche per i predatori. Il tuo odore o quello del tuo cane può essere sufficiente per dissuadere una volpe dall’aggirarsi intorno alla tua casa. Se avete un cane, non esitate a fargli passare del tempo intorno al recinto in modo che il suo odore sia presente.

Related Stories

Llegir més:

Immagini di cavalli bellissimi: 10 foto mozzafiato

Gli amanti dei cavalli sanno quanto questi magnifici animali possano essere affascinanti e...

Incrociando un Husky con un Lupo Cecoslovacco: scopri il...

Hai mai sentito parlare del risultato sorprendente dell'incrocio tra un Husky e un...

Frattura zampa cane: tempi di guarigione e trattamento

12 settimane A seconda del tipo di frattura e del metodo di fissazione utilizzato...

Quanto vive in media un cane meticcio: scopri letà...

15 anni circa. Le caratteristiche dei cani meticci. Proprio grazie al rimescolamento genetico, di...

Prosciutto cotto e cani: perché è pericoloso

7 / 12: I cibi da non dare ai cani: gli insaccatiSe si dà...

Il pinguino è un pesce: scopri cosa mangia

Il pinguino è un pesce: questa affermazione è errata. Il pinguino è, in realtà,...