Malattie comuni della tua iguana

Nonostante una longevità piuttosto importante, la tua tartaruga può anche ammalarsi durante la sua vita. La maggior parte delle malattie deriva da una cattiva alimentazione, da condizioni ambientali inadatte o da un malessere che genera stress e ansia. Le soluzioni sono spesso proprio sotto il tuo naso. Tuttavia, alcune malattie devono essere trattate rapidamente o la tartaruga morirà.

Come si riconosce una tartaruga malata?

Se c’è una malattia sottostante, la tua tartaruga mostrerà diversi dei seguenti sintomi:

  • Letargia
  • Emaciamento
  • Inappetenza
  • Gonfiore degli occhi
  • Tosse
  • Starnuti
  • Diarrea
  • Macchie sul guscio
  • Grumi sulla parte inferiore della pelle

In tutti i casi, è necessario consultare immediatamente un veterinario specializzato in rettili, in particolare le tartarughe.

Anoressia

La tua tartaruga potrebbe non mangiare affatto. È particolarmente il caso al momento di un cambiamento brutale nel suo ambiente: perdita di un congenere, modifica del suo recinto, delle sue abitudini alimentari. Anche l’appetito diminuisce durante la fase di pre-ibernazione. Quando va in letargo, la tartaruga perde tra il 10 e il 15% del suo peso totale. Tuttavia, controllate anche il livello di igrometria e una buona ventilazione, a rischio di compromettere le sue vie respiratorie e di impedirgli di alimentarsi correttamente.

Problemi agli occhi

Gli occhi della tua tartaruga sono particolarmente sensibili. Questo significa che possono gonfiarsi e quindi essere colpiti dai batteri. La causa è spesso la carenza di vitamina A. È anche colpa, a volte, di un’acqua troppo salata in cui si bagna. Il vostro veterinario vi prescriverà una soluzione salina da applicare più volte al giorno. Può anche dare un trattamento medico con antibiotico se necessario, o integratori di vitamina A.

Diarrea

La diarrea della tua tartaruga è causata da una cattiva alimentazione. Potreste avergli dato troppa verdura o troppa frutta, o anche i cibi sbagliati. In questo caso, la vostra tartaruga avrà la diarrea. Può anche essere contratto da un virus o da un batterio. Questo è particolarmente grave perché può disidratarsi rapidamente. Quindi, dovreste portarlo direttamente dal vostro veterinario. Prima, però, assicurati di pulire il serbatoio dell’acqua della tua tartaruga e mettila a dieta finché le cose non tornano alla normalità.

Infezioni respiratorie

La tua tartaruga mostrerà muco dal naso con secrezioni nasali, letargia, perdita di appetito e difficoltà a respirare dalla bocca. Questo può essere dovuto alla rinite, che è comune nella tua tartaruga. Virus o batteri possono esserne la causa. Può deviare verso una polmonite particolarmente grave in un rettile. Portatelo con urgenza al vostro veterinario.

Malattia a livello del carapace

La tua tartaruga può soffrire di osteofibrosi, in relazione a una carenza di calcio o di fibre. Sarà soggetto a fratture multiple e alla deformazione del guscio. Inoltre, il guscio della tua tartaruga può essere colpito da :

  • La malattia ulcerativa del carapace delle tartarughe acquatiche in relazione al batterio Citrobacte Aeromonas.
  • Picornavirus, nelle tartarughe giovani, può ammorbidire il loro guscio.

La distocia

Come nell’iguana, la tua tartaruga può fare ritenzione di uova, chiamata distocia. I fattori sono molteplici: stress, malnutrizione, ambiente, causa meccanica, anatomica. Il vostro veterinario procederà a un esame tramite radiografia. Può portare un trattamento sia medico che chirurgico.

Dermatite da umidità

Nel caso in cui la vostra tartaruga evolva in un ambiente troppo umido, può sviluppare piccole vesciche a livello del carapace. Infatti, questo può portare a infezioni e perdita di calcare senza un trattamento adeguato. Il vostro veterinario vi prescriverà ciò che è necessario per fermare questo processo. Dovrete anche rivedere il livello di umidità.

Da leggere anche: Cura e igiene da portare a una tartaruga

Le malattie parassitarie

Zecche e miasi possono venire a infastidire la vita della vostra tartaruga. I primi devono essere rimossi con le pinzette quando li avrete localizzati. I secondi devono obbligatoriamente essere trattati chirurgicamente dal vostro veterinario, perché infettano i tessuti.

Stomatite

Colpisce molti rettili. Nella vostra tartaruga, si manifesta come un’infezione della bocca o della zona della bocca. Deve essere dato un trattamento tempestivo. Senza, il suo viso potrebbe essere deformato. Soprattutto, durante la stomatite, il dolore può impedire alla tartaruga di alimentarsi correttamente, con conseguente perdita di peso de facto.

Previous articleI migliori nomi R per cani
Next articlePoule Araucana

Related Stories

Llegir més:

Immagini di cavalli bellissimi: 10 foto mozzafiato

Gli amanti dei cavalli sanno quanto questi magnifici animali possano essere affascinanti e...

Incrociando un Husky con un Lupo Cecoslovacco: scopri il...

Hai mai sentito parlare del risultato sorprendente dell'incrocio tra un Husky e un...

Frattura zampa cane: tempi di guarigione e trattamento

12 settimane A seconda del tipo di frattura e del metodo di fissazione utilizzato...

Quanto vive in media un cane meticcio: scopri letà...

15 anni circa. Le caratteristiche dei cani meticci. Proprio grazie al rimescolamento genetico, di...

Prosciutto cotto e cani: perché è pericoloso

7 / 12: I cibi da non dare ai cani: gli insaccatiSe si dà...

Il pinguino è un pesce: scopri cosa mangia

Il pinguino è un pesce: questa affermazione è errata. Il pinguino è, in realtà,...