Linguaggio del corpo del coniglio

La dieta del tuo furetto deve essere rigorosamente rispettata. Il suo cibo deve essere carnoso, dato che è un carnivoro rigoroso. Deviare da questa regola può portare il vostro animale domestico a mettere in pericolo la sua stessa vita. Questo è particolarmente vero se ingerisce prodotti pericolosi o addirittura tossici per la sua salute. Quali? Guardiamoli insieme.

Il tuo furetto mangerà solo carne durante la sua vita. Con esso, le crocchette forniranno tutti i nutrienti essenziali per il suo sviluppo al fine di limitare le sue carenze. Il resto? È da bandire dalla sua dieta, per così dire. Non che tutti gli altri alimenti siano necessariamente tossici, ma possono sconvolgere il suo sistema digestivo, e quindi farlo soffrire.

Verdure e frutta da evitare

Il tuo furetto è un carnivoro convinto. Così, anche se gli si può dare qualche verdura di tanto in tanto e in piccole quantità, il suo sistema digestivo non può tollerarla. Non è quindi necessario includerli nel suo cibo. Questo non lo aiuta e può persino avere effetti dannosi sulla sua salute. Quindi bandire tutta la frutta e la verdura dalla sua dieta.

Cibo per cani e gatti

Al tuo furetto dovrebbe essere dato un cibo speciale. Questi sono disponibili nei negozi di animali e in quelli specializzati. Queste crocchette sono molto povere di zucchero e ricche di grassi per soddisfare una digestione molto rapida. Il cibo per cani e gatti non soddisfa affatto i suoi bisogni. Nel migliore dei casi, non farà nulla per lui, nel peggiore, potrebbe avere un effetto negativo sulla sua salute.

Niente zucchero e sale

Il tuo furetto dovrebbe evitare il più possibile cibi ricchi di zucchero e sale. Per esempio, non dovreste dare al vostro furetto dolcetti come caramelle o torte dolci. Allo stesso modo, nessun salmone affumicato dovrebbe essere dato al vostro animale domestico. Lo zucchero e il sale possono avere un effetto sui reni. Inoltre, i dolci, oltre ad essere ricchi di zucchero, possono causare diarrea a causa dei carboidrati. Influenzano anche i suoi denti e possono portare all’obesità.

Niente arachidi o latte

Le arachidi sono troppo salate per il tuo furetto. Possono anche causare blocchi intestinali. Toglieteli dalla vostra credenza, così come il latte. Il lattosio non viene digerito da tutti i roditori. Causa quindi diarrea ed è pericolosa per la vita del vostro animale. Tuttavia, il formaggio o lo yogurt possono essere dati di tanto in tanto, soprattutto per compensare una mancanza di calcio.

Ossa!

Le ossa di coniglio e di pollo non dovrebbero essere date al furetto. Si rompono troppo facilmente e potrebbero bloccare l’esofago del vostro animale. Frammenti affilati potrebbero anche entrare nel suo stomaco, causando gravi ferite.

Alimenti tossici

Fino ad ora, gli alimenti sono stati considerati pericolosi senza essere tossici. Tuttavia, i seguenti alimenti non dovrebbero essere dati al vostro furetto in nessuna circostanza, poiché possono causare avvelenamento fatale!

Per esempio, si dovrebbe evitare il caffè e il tè. Queste due bevande sono pericolose per il sistema nervoso del vostro animale domestico. A questo si dovrebbe aggiungere l’alcol, che, non sorprende, non dovrebbe essere dato nella sua ciotola.

Il cioccolato contiene anche teobromina che, se ingerita in quantità eccessive, può causare reazioni allergiche fatali nel tuo furetto.

Evitare le uova crude perché contengono avidina, una sostanza che distrugge la biotina, una vitamina molto importante per il vostro animale. Solo il tuorlo d’uovo crudo è sicuro per il vostro animale domestico da mangiare, o un uovo intero, ma cotto!

Aglio, cipolle e scalogno contengono una sostanza che distrugge gradualmente tutti i globuli rossi del furetto, portando a morte certa.

Infine, dimenticate l’uva, sia fresca che secca, perché porta a una grave insufficienza renale in questo animale.

Se il vostro furetto è carnivoro, evitate di dargli da mangiare carne cruda, che può contenere batteri, e pesce.

Alcune piante velenose

Probabilmente avete alcune piante in casa. Fate del vostro meglio per renderli inaccessibili al vostro furetto. Questo potrebbe portare a un grave incidente se dovesse ingerire uno che è considerato velenoso. Per esempio, piante come l’Acalypha, la linfa e l’asparago dovrebbero essere dimenticate. Questo è anche il caso del giacinto e del narciso, ma anche della begonia, della browalia e del bosso. Come per molti animali, mughetto, iris e pisello dolce sono fuori questione, ma anche caprifoglio, oleandro e agrumi, edera e giglio.

Intossicazione alimentare, quali sono i sintomi?

Nel caso in cui il vostro furetto ingerisca uno degli alimenti proibiti o tossici, la reattività è la chiave per avere una possibilità di salvarlo. L’intossicazione alimentare, sia lieve che grave, dovrebbe sempre essere presa sul serio e si dovrebbe cercare un consiglio veterinario urgente.

Il tuo furetto può reagire in due modi all’intossicazione alimentare:

Leggi anche: Il fabbisogno d’acqua del furetto

  • Il veleno non è riuscito a penetrare all’interno del suo corpo e seguiranno diarrea e vomito.
  • Il veleno è riuscito ad entrare nel corpo e la salute del tuo furetto può deteriorarsi rapidamente. I suoi organi vitali (polmoni, cuore, reni, fegato) possono essere colpiti. In effetti, c’è da aspettarsi una perdita di equilibrio, così come convulsioni, letargia e tremori.

Qualsiasi ingestione di cibo tossico dovrebbe comportare un’urgente attenzione veterinaria. Riprendi anche il cibo tossico e cerca di scoprire quanto può aver mangiato il tuo furetto.

Related Stories

Llegir més:

Quanto pane dare al cane?

Anzi, il pane rifatto oltre ad essere un passatempo per il cane e un...

Quanti anni ha il gatto più vecchio del mondo?

Secondo il Guinness dei Primati il gatto più vecchio del mondo sarebbe Corduroy, 26...

Come si accarezza un gatto?

Sotto al mento, dietro le orecchie e in fondo alla schiena alla base della...

Come evitare che il gatto rompa le zanzariere?

Una delle soluzioni più efficaci è scegliere una rete spalmata in PVC, materiale sintetico...

Come favorire la crescita del pelo del cane?

Il nostro consiglio è quello di associare al Pelo-Pet gli acidi grassi omega-3 (in...

Come capire se il gatto ha mangiato troppo?

La polifagia a lungo termine può avere un effetto profondo sul gatto. Si consiglia...