Le palle da tennis sono pericolose per il mio cane?

Alcuni proprietari di cani sono passati dalle crocchette e altre forme di cibo industriale per cani a pasti naturali e crudi. Hanno scelto una dieta BARF per i loro cani nella speranza di migliorare la loro salute e il loro benessere. Cos’è la BARF? Quali benefici possiamo aspettarci?

Mentre il cibo industriale per cani dovrebbe rendere la nostra vita più facile mentre fornisce un’adeguata nutrizione ai nostri cani, molte voci si sono alzate negli ultimi anni contro di esso. Vengono promosse diete alternative, naturali e biologiche, ognuna con argomenti più o meno solidi da proporre. La dieta Volhard, il cibo crudo, l’allevamento naturale, l’uso di probiotici o anche di alghe sono alcuni dei precetti volti ad alimentare il cane in modo diverso. La BARF è un altro esempio. Anche se le sue basi esistono da molto tempo, è stato teorizzato per la prima volta circa un quarto di secolo fa. Con la BARF, l’enfasi è sulla carne cruda, ma non solo. Scopriamo i diversi aspetti e principi.

BARF – un’alternativa al cibo industriale per cani

BARF è un acronimo per ‘Biologically Appropriate Raw Food’. È un metodo di alimentazione degli animali domestici che è stato sostenuto per molti anni, ma è accreditato al dottor Ian Billinghurst , un veterinario australiano, che per primo lo ha messo in teoria nei primi anni 1990.

Il principio della BARF è quello di far mangiare i nostri cani in modo simile ai loro cugini e antenati canini selvatici. In altre parole, quello che mangiano dovrebbe essere il più simile possibile a quello che avrebbero mangiato se avessero cacciato le loro prede in natura.

Quindi, niente crocchette e niente paté. La BARF esclude anche i cereali, considerando che questi non facevano parte della dieta del cane prima dell’addomesticamento. Secondo i principi del Biologically Appropriate Raw Food, il menu del cane deve rispettare il suo status di animale carnivoro.

I cibi amidacei come il riso e la pasta non hanno posto in una dieta BARF per cani, che consiste in quanto segue:

  • Carne cruda, ossa e frattaglie
  • Verdura e frutta cruda (anche se alcune sono meglio cotte) e schiacciata
  • Oli vegetali e di pesce
  • Integratori: vitamine e minerali, uova, lievito di birra…

Vantaggi e svantaggi attesi della BARF

I sostenitori di una dieta BARF ritengono che il cibo industriale non solo non sia adatto ai cani, ma che sia anche fonte di malattie e disturbi: sovrappeso, disfunzioni ormonali, diabete, crescita e riproduzione disturbate…

La BARF eviterebbe quindi questi disturbi. Promette, tra le altre cose, di :

  • Migliore digeribilità del cibo
  • Minor rischio di diabete, obesità
  • Migliore qualità del pelo
  • Miglior transito e movimenti intestinali
  • Migliore salute orale incoraggiando il cane a masticare di più il cibo
  • Maggiore benessere generale

Questi risultati dipendono, naturalmente, sulla corretta applicazione dei principi BARF, soprattutto per quanto riguarda l’equilibrio dell’assunzione di cibo e la qualità e la freschezza degli alimenti, soprattutto la carne.

Leggi anche: I vantaggi e gli svantaggi della dieta BARF

Questa è la principale difficoltà associata a questa dieta. Senza un minimo di conoscenza e di consigli del veterinario, non è facile da realizzare. C’è il rischio di carenze e/o eccessi di alcuni nutrienti.

La BARF è anche criticata per essere piuttosto costosa e per richiedere prodotti sempre freschi e quindi difficili da conservare, il che è poco pratico quando mancano tempo, mezzi e spazio.

Infine, il cibo crudo comporta il rischio di batteri e parassiti, da qui la necessità di osservare un’igiene impeccabile prima di nutrire il vostro cane.

Related Stories

Llegir més:

Verdure che possono mangiare conigli – elenchi e consigli!

I conigli sono animali domestici molto apprezzati dalla popolazione, ma se decidiamo di...

Trattamento della flegite per cani

La flebite è l'infiammazione di una vena. Di solito è causato da un'altra...

Sintomi e trattamento della malattia delle zecche nei cani

Probabilmente hai sentito parlare di "malattia delle zecche", che è abbastanza comune nei...

I sintomi della malattia di Addison nei cani

La preoccupazione per gli animali domestici è qualcosa che accomuna molte persone in...

Sintomi di cistite nei cani – 4 passi

La cistite è una malattia più comune di quanto pensiamo nei cani e...

Sintomi di empacho nei cani e come curarlo

Anche i cani, proprio come gli esseri umani, possono soffrire di indigestione o...