Il sesso del tuo gerbillo

Muori dalla voglia di adottare un octodon. Per una buona ragione, questo misterioso piccolo roditore ha tutte le caratteristiche di un animale domestico ideale. Ma prima di comprare, c’è una domanda importante: dovresti scegliere un maschio o una femmina? Poche persone possono dire la differenza tra un maschio e una femmina di Octodon a prima vista. Scopriamo insieme in questo articolo i modi migliori per individuare il sesso del tuo piccolo amico.

  • Osservazione dei genitali
  • Osservazione dell’aspetto fisico
  • Osservazione del temperamento

Differenze tra maschio e femmina

Osservazione dei genitali

Certamente, non ci sono differenze evidenti tra l’octodon maschio e femmina. In superficie, i due sessi sembrano uguali. Tuttavia, se si decide di dare un’occhiata più da vicino, si possono notare alcuni dettagli importanti.

I genitali sono ovviamente la prima cosa che distingue il sesso del tuo octodon. Nei maschi, è possibile vedere il pene solo esercitando una leggera pressione sul basso ventre. È anche possibile osservare una piccola distanza di circa 1 centimetro tra il pene e l’ano. Nella femmina, i due orifizi sembrano essere quasi incollati insieme.

È possibile determinare il sesso di un octodon in giovane età. Tuttavia, in caso di dubbio, è sempre meglio chiedere consiglio a un professionista. Quest’ultimo sarà meglio in grado di darvi una risposta affidabile.

Osservare l’aspetto fisico

In molte specie, il maschio domina in termini di peso e dimensioni. Tuttavia, l’octodon è un’eccezione a questa regola! La femmina dell’octodon tende ad essere più grande e più pesante del maschio. Pesa generalmente tra i 250 e i 300 grammi. Il maschio di octodon tende a pesare tra 170 e 200 grammi.

Osservazione del personaggio

Ancora una volta, l’octodon è unico. A differenza di molti altri roditori, non c’è una differenza significativa di carattere tra il maschio e la femmina dell’octodon.

Entrambi i sessi sono generalmente timidi ma curiosi. Entrambi possono essere addomesticati e possono diventare piccoli compagni meravigliosi per gli umani.

Adottare diversi poltroni: la convivenza dei sessi

Come probabilmente sapete, il poltroncino è un animale gregario. In natura, sono abituati a vivere in gruppi in diverse tane. Anche quando è addomesticato, l’octodon ha bisogno della presenza dei suoi simili per sfuggire alla noia e semplicemente per essere felice. Si raccomanda quindi vivamente di adottare almeno due octodonti invece di uno. Ma che dire della convivenza tra i sessi?

Leggi anche: Cura e igiene del tuo octodon

In generale, le femmine tendono ad andare d’accordo tra loro. I maschi, invece, possono entrare più facilmente in conflitto. Un trio di due femmine e un maschio è anche efficace. Un maschio e una femmina possono anche vivere insieme, ma si riprodurranno. Fate attenzione, perché la riproduzione in octodon non deve essere fatta in alcun modo. È importante tenere la situazione sotto controllo.

Idealmente, si dovrebbe scegliere un fratello o un octodon che si conoscono da quando erano piccoli. Quando un gran numero di octodonti sono messi insieme come adulti senza un precedente adattamento, possono verificarsi dispute ed è essenziale monitorare la relazione.

Related Stories

Llegir més:

Quanto pane dare al cane?

Anzi, il pane rifatto oltre ad essere un passatempo per il cane e un...

Quanti anni ha il gatto più vecchio del mondo?

Secondo il Guinness dei Primati il gatto più vecchio del mondo sarebbe Corduroy, 26...

Come si accarezza un gatto?

Sotto al mento, dietro le orecchie e in fondo alla schiena alla base della...

Come evitare che il gatto rompa le zanzariere?

Una delle soluzioni più efficaci è scegliere una rete spalmata in PVC, materiale sintetico...

Come favorire la crescita del pelo del cane?

Il nostro consiglio è quello di associare al Pelo-Pet gli acidi grassi omega-3 (in...

Come capire se il gatto ha mangiato troppo?

La polifagia a lungo termine può avere un effetto profondo sul gatto. Si consiglia...