Gatto Ragdoll

Gatto di grandi dimensioni, il Ragdoll è un animale particolarmente calmo, paziente e docile. È anche caratterizzato da una formidabile capacità di adattamento che gli permette di acclimatarsi alla maggior parte degli stili di vita. Tuttavia, preferisce ambienti tranquilli e sicuri. Mai aggressivo, con una dolcezza leggendaria, il Ragdoll è una razza relativamente nuova che è diventata rapidamente molto popolare, prima negli Stati Uniti, poi nelle famiglie del resto del mondo, soprattutto in Europa.

Storia della razza

La razza Ragdoll è stata creata nei primi anni 1960 da Ann Baker , un allevatore di gatti persiani in Riverside California. L’ha ottenuta incrociando un gatto persiano d’angora con un gatto birmano sacro, dando così alla luce un compagno di eccezionale morbidezza. Ann Baker le ha dato il nome Ragdoll, che significa letteralmente «bambola di pezza».

Ha poi registrato diversi dei suoi gatti Ragdoll con la National Cat Fanciers’ Association . Ann Baker ha anche trasmesso i rappresentanti della nuova razza di gatto a Denny Dayton e sua moglie Laura . La coppia ha anche giocato un ruolo fondamentale nello sviluppo del Ragdoll, che hanno continuato a fornire attraverso il loro famoso Blossom Time canile fino al 1980, pur prendendo le distanze da Ann Baker .

Molto popolare negli Stati Uniti, il Ragdoll ha cominciato ad essere riconosciuto da vari organismi felini americani importanti durante gli anni 1970, in particolare TICA (The International Cat Association).

Le prime esportazioni hanno poi avuto luogo, prima nel Regno Unito, poi altrove in Europa, in particolare in Francia dal 1986. Questa è la data in cui Noëlle Vialatte (allevamento di Gailande nei Pyrénées-Atlantiques) ha portato i primi Ragdoll francesi: Barfield e Blossom of Patriarca . Hanno generato la loro prima cucciolata 2 anni dopo. Da allora, il Ragdoll ha progressivamente guadagnato popolarità in Francia, il LOOF (Livre Officiel des Origines Félines) ha contato più di 2700 registrazioni nel 2019, contro 76 nel 2003.

Foto di Ragdoll

Caratteristiche fisiche

Il suo corpo è di costruzione potente, pesante e lungo, che si adatta a un rettangolo. Il collo è corto e ben muscoloso, il petto largo e arrotondato, le gambe di media grandezza e robustamente disossate.

Manto: medio lungo, setoso, il pelo superiore è ben fornito e associato a un sottopelo. Più corto sulle zampe anteriori, più lungo e più denso su quelle posteriori.

Colore: i 4 colori principali (o modelli) sono colourpoint, mitted, bicolore e van. Il colore del corpo varia quasi sempre dal bianco guscio d’uovo al bianco latte. Nel colourpoint, i punti formati da orecchie, maschera, piedi e coda sono più scuri del corpo. Nel morso, il mento ha una colorazione bianca che si estende fino al petto e percorre la lunghezza dell’addome. Le orecchie, la maschera e le gambe (tranne i piedi) sono più scure. Nel bicolore, il naso è rosa e le punte sono costituite dalle orecchie, dalla coda e dalla maschera, che è caratterizzata da un segno bianco a forma di V rovesciata. Nel furgone, il colore del corpo è bianco ed è associato a piccole macchie bianco latte. I punti sono le orecchie, la coda e la parte superiore della maschera, il naso è rosa. I contorni della testa, il cranio e la fronte sono arrotondati. Il muso è di media lunghezza e ben sviluppato, il mento ben marcato.Gli

Occhi: grandi, di forma ovale, un po’ obliqui senza tendere allo stile orientale.

Orecchie: di media grandezza, larghe alla base, che prolungano la forma triangolare della testa e leggermente appuntite in avanti.

Coda: Lunga, larga alla base e generosamente coperta di peli.

Comportamento e temperamento

La dolcezza del Ragdoll è una delle sue caratteristiche più importanti. Questo gatto non mostra o visualizza alcuna forma di aggressività. È anche noto per la sua estrema pazienza, che lo rende un compagno ideale per i bambini. Molto calmi e discreti, sono sempre alla ricerca di pace e tranquillità e non amano essere disturbati.

Anche a lui non piace stare da solo e passa la maggior parte del suo tempo con il suo padrone. È molto affettuoso verso il suo padrone. Gli piace essere coccolato, stare in grembo e anche essere tenuto in braccio. Il Ragdoll è essenzialmente un gatto da interno, preferendo la tranquillità, il comfort e la sicurezza della casa al trambusto dell’esterno.

Il Ragdoll fa per te? Fai il test!

Condizioni di vita

Anche se la sua calma e la sua pazienza gli permettono di adattarsi a tutte le strutture familiari e alla maggior parte degli ambienti, il Ragdoll è più un gatto da interno che un felino destinato ad esplorare i dintorni della sua casa. Le sue esigenze in termini di uscire e di essere attivo sono molto meno di quelle di altre razze di gatti. È meglio tenerli al sicuro perché non sono bravi a difendersi se vengono attaccati, anche da altri gatti. Il Ragdoll è caratterizzato da una salute generalmente buona, ma la razza può essere colpita da 2 malattie che colpiscono molte altre varietà feline: HCM e PKD.

La CMI, o Cardio-Miopatia Ipertrofica, è una malattia cardiaca che colpisce sia i gatti con pedigree che quelli alterati. Gli individui più colpiti sono giovani adulti (circa 2 anni). Dà luogo a sintomi di insufficienza cardiaca congestizia acuta: edema polmonare, versamento pleurico, aritmia… Esiste un test del DNA per la CMI.

La PKD (malattia del rene policistico) è una malattia dei reni. Corrisponde alla formazione di cisti più o meno numerose nei reni, che portano all’insufficienza renale.

Razza ipoallergenica: No

Per proteggersi da questi rischi e per assicurare il suo gatto in caso di problemi di salute, Dogsoul raccomanda un’assicurazione per gatti Ragdoll.

Aspettativa di vita

Minimo: 12 anni

Massimo: 17 anni

L’aspettativa di vita di un Ragdoll è tra 12 e 17 anni.

Calcola l’età umana del tuo Ragdoll!

Cura e igiene

Con un pelo di media lunghezza e un sottopelo moderatamente denso, il Ragdoll non è un gatto che ha bisogno di molte cure. Spazzolare regolarmente assicura che il suo pelo sia bello e pulito e che la sua pelle sia sana. Inoltre, il Ragdoll non esce molto e quindi ha meno opportunità di sporcarsi.

Il Ragdoll dovrebbe essere spazzolato una o due volte alla settimana per aiutarlo a sbarazzarsi dei suoi peli morti, ed evitare così che finiscano nel suo intestino e formino tricobezoari. Quando si spazzola, è consigliabile concentrarsi sulla zona dei «pantaloni», che fa parte dei quarti posteriori del gatto. Il pelo in questa parte del corpo del gatto è di solito più denso e pieno. Il Ragdoll può anche aver bisogno di un bagno di tanto in tanto. La cura dei denti è essenziale per prevenire la malattia parodontale causata dal tartaro, così come la regolare rifinitura degli artigli che si consumano molto lentamente.

Prezzo e budget

Prezzo di acquisto

Mini: 600

Maxi: 2500

Il prezzo di acquisto di un Ragdoll è compreso tra 600€ e 2500€.

Costo annuale di manutenzione

Maini:500

Maxii:800€

Il costo annuale di manutenzione di un Ragdoll è tra 500€ e 800€.

Alimentazione

Essendo meno attivo di molti altri gatti, il Ragdoll può essere incline al sovrappeso. Questo significa che la sua dieta deve essere adattata per evitare di dargli troppi carboidrati e grassi. È quindi meglio fornirgli delle crocchette di alta gamma, che gli offrano proteine di qualità e una gamma completa ed equilibrata di nutrienti. Inoltre, questa forma di cibo secco aiuterà a mantenere i suoi denti. Il gatto dovrebbe anche avere a disposizione acqua fresca e regolarmente rifornita.

Artículo anteriorGatto California Spangled
Artículo siguienteUna cavia è giusta per me?

Related Stories

Llegir més:

Osteofibrosi nei gatti

Cos'è l'osteofibrosi nei gatti? Quali sono le cause di questa malattia e quali sono...

Abituare il tuo cane ad indossare la museruola

Il mal di schiena è diventato la malattia del secolo? Sia che il vostro...

I migliori passeggini per il tuo cane

La rampa per cani è un accessorio molto utile in varie situazioni. Permette al...

Premiare il tuo cane

L'attività di pet-sitter è regolata da una serie di disposizioni legali, definite in particolare...

Cane Pomsky

Il Pudelpointer è un cane da caccia di taglia media, dal pelo ruvido...

Tosatrici per cani

Le pulci sono un fastidio e un pericolo per la salute del cane...