Gallina di Pekin

La gallina del Sussex è perfetta per gli allevatori principianti e per coloro che vogliono aggiungere una gallina amichevole alla loro coop in crescita. Il suo patrimonio prestigioso, la sua natura curiosa e la sua grande capacità di deposizione la rendono la regina del cortile.

Caratteristiche fisiche

Il Sussex può essere descritto come una razza “pesante”, con piume morbide e strettamente raggruppate. Da un Sussex maculato a un Sussex argentato, non sarai mai deluso. La bellezza del piumaggio migliora anche con le mute successive. Sfortunatamente, le varietà argentate, abbronzate e rosse sono ormai estremamente rare.

Dimensione dell’uovo: 50/60g. Guscio da crema a marrone.

  • Piumaggio: bianco, bianco maculato nero, nero ermellino, rosso, tricolore grigio argento, cuculo.
  • Occhi: iride rossa o arancione a seconda del piumaggio.

  • Becco: piccolo, arcuato, da corneo a grigio a seconda del piumaggio.
  • Crest: singolo, rosso.
  • Petto: ampio e ben sviluppato
  • Orecchioni: rossi.
  • Tarsi: medi, da color carne a bianco, con 4 dita.

Comportamento e temperamento

I Sussex sono galline docili, ma fiduciose e amichevoli. Sono uccelli gallinacei molto curiosi che possono seguirvi in giro per il giardino per godere della vostra compagnia o aspettare le prelibatezze.

Con i bambini, le galline del Sussex sono quasi come tate. Sono così delicati che tollerano anche le mani più scomode. Così potete facilmente coinvolgere i vostri figli nell’allevamento di queste galline e fare dei bei ricordi.

Questa razza è così poco aggressiva che anche i galli sono gentili. Non dovrebbero essere collocati con razze troppo dominanti, perché saranno in fondo alla gerarchia e potrebbero soffrire di bullismo.

Alimentazione

La gallina del Sussex ama foraggiare ed è molto brava a farlo, prendendo molto del suo cibo dal giardino, il che la rende una gallina parsimoniosa. È ancora una razza grande, quindi non pensate di ridurre drasticamente l’assunzione di cibo. Essendo un’ottima ovaiola, si accontenta di una dieta basata su una miscela di cereali ricchi di fibre e proteine (grano, mais, avena, orzo, pesi proteici, ecc.). È un grande buongustaio che beccherà qualsiasi insetto che passa sotto le sue zampe e banchetterà con bucce di verdura o altre delizie che gli offrirete. Non dimenticate l’acqua, naturalmente, tanta quanta ne volete durante la giornata. Una gallina può bere fino a mezzo litro al giorno.

Riproduzione

La Sussex è una gallina grande, quindi è fertile abbastanza tardi (7/8 mesi). Tende ad essere una buona covatrice e fa una madre eccellente. La sua covata dipende dalla varietà scelta: il Sussex bianco è raramente covato, anche se questo può dipendere dal suo lignaggio.

Un’altra attrattiva della gallina del Sussex è la sua capacità di deporre uova durante l’inverno quando la maggior parte delle altre galline hanno smesso di produrre per l’anno. È una razza che si riproduce (e quindi inizia a covare) nei mesi più caldi.

Salute

Il Sussex è un uccello robusto, resistente a una vasta gamma di temperature e condizioni. Non ha reali problemi di salute degni di nota, a parte una propensione all’obesità dovuta alla sua avidità. Nel caso dell’allevamento all’aperto, il rischio è molto basso.

Come la maggior parte dei polli, il Sussex richiede poche cure, solo una buona igiene. Assicurati che la lettiera venga cambiata almeno una volta alla settimana e che la casa venga pulita ogni mese. Un altro modo per evitare i parassiti è sverminare i tuoi polli e, naturalmente, mantenere la loro acqua pulita e chiara.

Posizione

Queste galline sono ugualmente a loro agio in ambienti aperti, confinati o umani, anche se si riproducono e si accoppiano meglio in spazi più grandi.

Sono grandi spigolatrici e passano la loro giornata con il becco nel terreno, beccando come una vera gallina da cortile.

Il Sussex è molto resistente, soprattutto al freddo. Il calore estivo è tollerato finché hanno luoghi ombreggiati per riposare e, naturalmente, l’accesso all’acqua fresca.

Idealmente, quindi, la casa dovrebbe essere aperta al mondo esterno, all’interno di un ampio recinto o con accesso a un giardino recintato. I Sussex sono molto volubili quindi non c’è bisogno di recinti alti e i posatoi dovrebbero essere abbastanza solidi e vicini al terreno.

Storia della razza

La prima esposizione in assoluto di un Sussex fu a Londra nel 1845. Era conosciuta come la gallina del Sussex o del Kent. Questo fu l’inizio della razza in quanto tale. Anche se è stato menzionato il Kent, questa gallina è stata effettivamente allevata nel Sussex. Si tratta di un incrocio tra una razza locale e altre razze come i Cochin, i Dorking e i Brahmas per dare l’attuale aspetto di uccello robusto e ben proporzionato. I colori originali del piumaggio erano bianco e nero a chiazze e forse marrone e rosso.

Sembra che il suo antenato originario fosse in Inghilterra al tempo dell’invasione romana del 43 d.C. Naturalmente, a quel tempo non assomigliava affatto alla gallina di oggi.

La Sussex è una di quelle razze che è stata creata in epoca vittoriana, quando l’importazione di molti tipi di galline “esotiche” ha dato agli appassionati di pollame molte idee per nuove razze.

Le contee di Sussex, Surrey e Kent erano i principali fornitori di pollame ai mercati di Londra. Fu per soddisfare questi mercati che fu creata la gallina del Sussex. Il Sussex era considerato il miglior pollame per tutti gli scopi. Ha avuto molto successo fino all’era dell’industria alimentare di massa negli anni ’40 e ’50. È stato scartato in favore di polli a sviluppo più rapido, ma non è mai veramente scomparso, ed è ancora molto apprezzato dagli allevatori più tradizionali.

Il Sussex è così rappresentativo dell’Inghilterra che una varietà di questa gallina fu creata per l’incoronazione del re Edoardo VIII nel 1936 (che non ebbe luogo, poiché egli abdicò e suo fratello minore divenne re Giorgio VI). Il “Coronation Sussex” esiste ancora, ricreato e reintrodotto da Rob Whittington da un ceppo dell’originale.

Related Stories

Llegir més:

Immagini di cavalli bellissimi: 10 foto mozzafiato

Gli amanti dei cavalli sanno quanto questi magnifici animali possano essere affascinanti e...

Incrociando un Husky con un Lupo Cecoslovacco: scopri il...

Hai mai sentito parlare del risultato sorprendente dell'incrocio tra un Husky e un...

Frattura zampa cane: tempi di guarigione e trattamento

12 settimane A seconda del tipo di frattura e del metodo di fissazione utilizzato...

Quanto vive in media un cane meticcio: scopri letà...

15 anni circa. Le caratteristiche dei cani meticci. Proprio grazie al rimescolamento genetico, di...

Prosciutto cotto e cani: perché è pericoloso

7 / 12: I cibi da non dare ai cani: gli insaccatiSe si dà...

Il pinguino è un pesce: scopri cosa mangia

Il pinguino è un pesce: questa affermazione è errata. Il pinguino è, in realtà,...