Dogo Argentino

Famiglia: cane da caccia e da combattimento
Area di origine: Argentina
Funzione originale: cane da guardia
Taglia media:
Altezza: da 60 cm a 65 cm; Peso: da 40 kg a 54 kg
Altri nomi: Dogo
Posizione nella classifica dell'intelligence : N/A
Standard di razza: controlla qui

Energia [imghabilidad6]
Mi piace scherzare [imghabilidad3]
Amicizia con altri cani [imghabilidad1]
amicizia con estranei [imghabilidad1]
Amicizia con altri animali [imghabilidad1]
Protezione [imghabilidad6]
tolleranza al calore [imghabilidad6]
tolleranza al freddo [imghabilidad5]
bisogno di esercizio [imghabilidad6]
attaccamento al proprietario [imghabilidad3]
Facilità di formazione [imghabilidad3]
Guardia [imghabilidad6]
Cura della toelettatura del cane [imghabilidad1]

Origine e storia della razza

Il Dogo Argentino è una razza molto recente e solo di recente è stato riconosciuto in relazione ad altre razze canine. Tutto è iniziato quando due fratelli argentini, António Nores Martinez e Augustin Nores Martinez, hanno deciso di sviluppare un cane che fosse perfetto e imbattibile nelle arene di combattimento e anche nella caccia a puma e cinghiali. Hanno iniziato un allevamento con femmine di una razza chiamata Viejo Perro de Pelea Cordobés, una razza con una grande tradizione nel combattimento tra cani, sono morte combattendo e non si sono mai arrese.

I fratelli aggiunsero al Viejo Perro de Pelea Cordobés altre razze: Alano (per aumentare peso e taglia), Bulldog Inglese e Bull Terrier (per aumentare resistenza e tolleranza al dolore), Boxer (vivacità e intelligenza, Mastino dei Pirenei (taglia, robustezza, odore e il mantello bianco), Setter Inglese (migliorare l'olfatto per fare meglio nella caccia) e l'Irish Wolfhound (definizione di taglia).Si voleva che il cane avesse il mantello bianco, per adattarsi a tutti i climi.

Viejo Perro de Pelea Cordobés, Alano, Bulldog inglese, Bull Terrier, Boxer, Mastino dei Pirenei, Pointer e Iris Wolfhound.

Per 25 anni i fratelli Martinez hanno mescolato questi cani e perfezionato la loro genetica e nel 1928 hanno scritto il primo standard di razza e lo hanno presentato a una riunione della locale Associazione dei cacciatori. António morì prematuramente e suo fratello Augustin si occupò di promuovere la razza, soprattutto tra i cacciatori.

L'agilità e la combattività della razza lo hanno reso rapidamente adottato come cane principale tra i cacciatori di cinghiali e puma. La sua performance è stata così buona che la razza ha avuto un incredibile successo in tutta l'Argentina. Una delle qualità che i cacciatori apprezzano maggiormente nel Dogo Argentino è il suo acuto senso dell'olfatto. Ha ereditato dal Pointer questa capacità di annusare l'aria in cerca di prede, il che ha reso più facile quando si trattava di trovare puma che cercavano di nascondersi sugli alberi.

Temperamento del Dogo Argentino

Il Dogo Argentino è un cane molto versatile. È stato allevato per essere un cane da combattimento e da caccia, dove si comporta in modo eccezionale, ma si è adattato molto bene a nuovi compiti. Oggi è utilizzato dalla Polizia Federale Argentina come cane da guardia e pattuglia e anche come guida per i non vedenti.

Come guardia, il suo ruolo principale in questi giorni, è silenzioso e indipendente. Sconsigliato a proprietari inesperti che non sono in grado di condurre il cane .

Il Dogo Argentino è estremamente fedele ai suoi padroni, impara facilmente i comandi ed è molto paziente con i bambini. Ma poiché sono molto grandi, non è consigliabile lasciarli soli con bambini piccoli. Non è un cane aggressivo con la sua famiglia e non farà molte storie con persone che non conosce quando visitano la sua casa. Ha poca tolleranza quando il suo territorio è invaso da estranei.

Da cucciolo deve essere socializzato fin dalla tenera età con altri cani e animali per avere una serena convivenza. Trattandosi di un cane con un fortissimo istinto combattivo e di caccia, difficilmente andrà d'accordo con un altro maschio nello stesso territorio.

La razza è stata vietata in diversi paesi, come Inghilterra, Australia, Nuova Zelanda e Islanda, a causa della sua reputazione di "brava". Negli USA il Dogo Argentino non è ufficialmente riconosciuto ed è tra le “razze rare”.

Cucciolo di Dogo argentino

Il cucciolo di Dogo argentino non dovrebbe mai essere confinato in un piccolo spazio o appartamento. Ha bisogno di molto spazio per correre ed esercitare la sua muscolatura al fine di sviluppare il corpo e il temperamento tipici della razza.

Il tutore deve essere esperto e sapersi imporre come leader, dando limiti chiari al cane, in modo che non diventi il ​​leader e cominci a dominare la casa.

Qualsiasi comportamento aggressivo nei confronti di altri animali o persone deve essere represso fin dalla tenera età in modo che non diventi un problema in seguito.

Nonostante lo standard di razza citi il ​​taglio delle orecchie, questa attività è vietata in Brasile e qualsiasi veterinario, professionista o persona che esegue il taglio delle orecchie su un cane sta commettendo un'attività illegale.

I cuccioli devono essere completamente bianchi, ma il naso (naso) deve essere nero per rientrare nello standard di razza. Il tartufo raggiunge il suo colore definitivo quando il cucciolo ha 3 mesi. A volte il cane ha delle macchie scure sulla pelle (non sul mantello), il che è accettabile. Il marchio dei pirati (un occhio con una macchia scura sulla pelliccia) è riconosciuto, ma i segni neri sul corpo non sono accettati. Se un cucciolo ha macchie sul corpo, probabilmente non è un puro Dogo Argentino. Sii sospettoso.

Come Prendersi Cura di un Dogo Argentino

Orecchie intere. Il taglio delle orecchie è illegale in Brasile. Il Dogo Argentino non è consigliato per gli appartamenti, né per essere tenuto in canile. Ha bisogno di spazio per esercitarsi e svilupparsi e mantenere forte la sua muscolatura. Devi giocare e camminare con lui per ore buone ogni giorno. Isolare un Dogo Argentino è una pessima idea, in quanto potrebbe far sentire strani i proprietari. Ha bisogno di crescere e vivere vicino alla famiglia per diventare un cane equilibrato e rimanere equilibrato per tutta la vita.

La pelle e il pelo bianchi sono sensibili al sole intenso, quindi se va a fare una passeggiata al sole, dovrebbe usare la protezione solare per non sviluppare ustioni e cancro della pelle.

Alcuni cuccioli di Dogo Argentino possono nascere sordi. Assicurati che il cucciolo abbia un udito perfetto. Lancia un mazzo di chiavi vicino a lui senza che guardi e vedi se sente il rumore e reagisce.

La toelettatura non è necessaria in quanto i Dogo hanno i capelli corti. Sono sufficienti bagni mensili in inverno e quindicinali in estate.

Prodotti per il tuo cane

Salute del Dogo Argentino

Il Dogo Argentino gode di ottima salute e non dovrebbe avere grossi problemi data la sua razza. Come ogni cane, dovrebbe ricevere una pipetta antipulci e antizecca ogni 30 giorni per prevenire l'infestazione.

Aspettativa di vita: da 10 a 12 anni.

Prezzo Dogo Argentino

Vuoi comprare ? Scopri quanto costa un cucciolo di Dogo Argentino. Il valore del Dogo Argentino dipende dalla qualità dei genitori, nonni e bisnonni della cucciolata (che siano campioni nazionali o internazionali, ecc.). Per scoprire quanto costa un cucciolo di tutte le razze, consulta il nostro listino prezzi qui: Prezzi dei cuccioli . Ecco perché non dovresti comprare un cane da annunci su Internet o negozi di animali . Guarda qui come scegliere una cuccia .

Cani simili al Dogo Argentino

pitbull
bulldog americano
Staffordshire terrier americano

Related Stories

Llegir més:

Immagini di cavalli bellissimi: 10 foto mozzafiato

Gli amanti dei cavalli sanno quanto questi magnifici animali possano essere affascinanti e...

Incrociando un Husky con un Lupo Cecoslovacco: scopri il...

Hai mai sentito parlare del risultato sorprendente dell'incrocio tra un Husky e un...

Frattura zampa cane: tempi di guarigione e trattamento

12 settimane A seconda del tipo di frattura e del metodo di fissazione utilizzato...

Quanto vive in media un cane meticcio: scopri letà...

15 anni circa. Le caratteristiche dei cani meticci. Proprio grazie al rimescolamento genetico, di...

Prosciutto cotto e cani: perché è pericoloso

7 / 12: I cibi da non dare ai cani: gli insaccatiSe si dà...

Il pinguino è un pesce: scopri cosa mangia

Il pinguino è un pesce: questa affermazione è errata. Il pinguino è, in realtà,...