Cure veterinarie Octodon

Il tuo mouse può essere piccolo, ma è comunque un buon mangiatore. Ama tutti i tipi di cibo e la sua dieta dovrebbe consistere in pellet, verdure, frutta e fieno. È un roditore onnivoro. In mezzo a tutto questo, deve anche ingoiare… i suoi stessi escrementi. Spieghiamo perché questo è importante.

Il topo è un roditore coprofago

Il topo è un roditore che mangia parte delle sue stesse feci.

Ne ha bisogno in modo vitale perché gli escrementi forniscono nutrimenti essenziali, comprese le vitamine, che non sintetizza bene come dovrebbe nel primo passaggio. Infatti, il suo microbiota intestinale trasforma il cibo che ingerisce. Una volta fuori, le loro caratteristiche sono diverse e più adatte ai bisogni del vostro animale.

Non allarmatevi quando osservate questo comportamento normale. D’altra parte, ci si dovrebbe preoccupare se un cane fa questo.

Da non confondere con la cecotrofia

C’è una grande differenza tra coprofagia e cecotrofia.

La coprofagia è quando l’animale produce un solo tipo di escrementi su base giornaliera, mentre nella cecotrofia ce ne sono due. Pertanto, quando l’animale è qualificato con il secondo termine, ingoia solo uno dei due tipi di escrementi, e lascia l’altro.

Se il topo è coprofago, come il ratto, la cecotrofia riguarda il coniglio, le lepri e tutti i lagomorfi, ma anche roditori come il castoro. I conigli non possono essere descritti come coprofagi perché non ingeriscono i loro escrementi duri, che rimangono nella loro lettiera e devono essere raccolti dal proprietario.

In sintesi

Coprofagia e cecotrofia sono due processi diversi. Il topo non ha niente a che vedere con il coniglio, per esempio, in questo senso.

Leggi anche: I bisogni d’acqua del topo

Il topo ingerisce parte delle sue feci per soddisfare il suo corpo con minerali e vitamine. Quest’ultimo non sintetizza il cibo durante il primo passaggio. L’escremento è infatti il cibo che è stato ingerito, che è stato trasformato nel modo giusto dal suo tratto digestivo, e che può essere reintrodotto attraverso la bocca.

Related Stories

Llegir més:

Verdure che possono mangiare conigli – elenchi e consigli!

I conigli sono animali domestici molto apprezzati dalla popolazione, ma se decidiamo di...

Trattamento della flegite per cani

La flebite è l'infiammazione di una vena. Di solito è causato da un'altra...

Sintomi e trattamento della malattia delle zecche nei cani

Probabilmente hai sentito parlare di "malattia delle zecche", che è abbastanza comune nei...

I sintomi della malattia di Addison nei cani

La preoccupazione per gli animali domestici è qualcosa che accomuna molte persone in...

Sintomi di cistite nei cani – 4 passi

La cistite è una malattia più comune di quanto pensiamo nei cani e...

Sintomi di empacho nei cani e come curarlo

Anche i cani, proprio come gli esseri umani, possono soffrire di indigestione o...