Cosa fanno le farfalle quando piove?

Alcune farfalle si nascondono sotto foglie di grandi dimensioni, altre dentro gli anfratti delle rocce, dei muri , alcune semplicemente si appendono a testa in giù su steli d’erba o cespugli con le ali chiuse saldamente.

Perché non bisogna toccare le ali delle farfalle?

Le farfalle hanno quattro ali, due anteriori e due posteriori, e sono ricoperte di microscopiche scagliette colorate. Toccando le ali con le dita si rischia di rimuovere queste scagliette e quindi eliminare le colorazioni, compromettendo il riconoscimento reciproco e la capacità di mimetizzarsi con l’ambiente.

Come si chiama la polvere delle ali delle farfalle?

La stessa famiglia di appartenenza deve il suo nome proprio a questa polvere, o meglio alle scaglie che si trovano sulla superficie delle ali delle farfalle: dal greco λεπίς (scaglie) e πτερόν (che le ricoprono). Sono proprio queste scaglie a dare vita a quella moltitudine di colori che rende le ali così affascinanti.

Come sono fatte le ali delle farfalle?

Le ali delle farfalle sono delle membrane trasparenti ricoperte di scagliette colorate. Alcune di queste, nei maschi, si trasformano in androconi, cellule sensoriali capaci di emettere i feromoni, sostanze chimiche utili ad attrarre le femmine.

A cosa serve la polvere sulle ali delle farfalle?

La «famosa» polverina che si trova sulle ali delle farfalle non serve a volare ma ha la funzione principale di rendere colorate le ali. È costituita da microscopiche scaglie multicolori che sono disposte sulla membrana alare come le tegole di un tetto.

Come si comportano le farfalle?

Le farfalle comunicano tra di loro principalmente con segnali chimici, che captano attraverso le sensibilissime antenne. Anche l’occhio però vuole la sua parte. Infatti, i colori delle ali sono fondamentali per individuare e corteggiare il partner. Le farfalle non emettono suoni.

Perché se tocchi le ali delle farfalle?

Avendo chiarito l’importanza della polvere sulle ali di questi meravigliosi insetti, chiariamo ancora una volta perché non bisogna toccarle. Si potrebbe pensare che toccare le ali di una farfalla rischierebbe ‘solo’ di rovinarle e di non consentirle più di volare: in realtà è solo uno dei danni che causeremmo.

Come si chiamano le antenne delle farfalle?

3 PAIA DI ZAMPE = 6 ZAMPE 2 PAIA DI ALI = 4 ALI 1 SPIRITROMBA: è l’organo con cui le farfalle succhiano il nettare dai fiori 2 ANTENNE CLAVATE: sono organi sensoriali, come il nostro naso.

Video: polvere ali farfalla

Related Stories

Llegir més:

Quanto pane dare al cane?

Anzi, il pane rifatto oltre ad essere un passatempo per il cane e un...

Quanti anni ha il gatto più vecchio del mondo?

Secondo il Guinness dei Primati il gatto più vecchio del mondo sarebbe Corduroy, 26...

Come si accarezza un gatto?

Sotto al mento, dietro le orecchie e in fondo alla schiena alla base della...

Come evitare che il gatto rompa le zanzariere?

Una delle soluzioni più efficaci è scegliere una rete spalmata in PVC, materiale sintetico...

Come favorire la crescita del pelo del cane?

Il nostro consiglio è quello di associare al Pelo-Pet gli acidi grassi omega-3 (in...

Come capire se il gatto ha mangiato troppo?

La polifagia a lungo termine può avere un effetto profondo sul gatto. Si consiglia...