Come trovare un nome per un gatto nel 2018?

Avete deciso. Un gatto o un gattino per l’anno 2018 entrerà nella vostra casa. Devi ancora trovargli un nome. C’è una grande varietà di nomi per maschi e femmine. Vi aiuteremo a fare la migliore scelta possibile.

  • Un po’ di storia
  • Quale lettera per il 2018?

Scegliere un nome per il tuo gatto è sempre difficile. È un po’ come un bambino. Spesso prevale l’esitazione. Non vuoi fare un errore e non è facile decidere. Un nome può corrispondere a diversi fattori:

  • I tuoi sogni
  • I tuoi desideri
  • Le tue passioni
  • La tua cultura, la tua origine
  • Un fatto storico, un occhiolino

La cosa più semplice da fare è dare al tuo gatto un nome che non sia registrato nel LOOF (Libro Ufficiale delle Origini dei Gatti). In questo caso, potete dargli il nome che volete. Un Napoleone può essere originale, così come Gandhi. Gad, Djamel e Kev, in riferimento a certi comici, potrebbero anche interessarti. In ogni caso, non mancano le possibilità. Ricorda però che un nome dovrebbe essere abbastanza corto (2 sillabe).

Cosa fare se il tuo gatto è registrato LOOF?

Un po’ di storia

Dal 1972, il LOOF ha introdotto la regola «una lettera, un anno». Ogni anno corrisponde alla lettera con cui deve iniziare il nome del tuo gatto. Per esempio, per un gatto nato nel 2015, il suo nome deve iniziare con «L». Questo è obbligatorio per tutti i gatti con un pedigree.

La storia risale, come dichiarato dalla LOOF, al 1926. La Société Centrale Canine ha creato questo sistema per i cani. Per conoscere più semplicemente l’anno di nascita del cane, dato che è direttamente legato all’iniziale del suo nome. La standardizzazione di questa regola è avvenuta nel 1972.

Nel 2014, il consiglio di amministrazione di LOOF ha autorizzato l’inserimento delle lettere precedentemente vietate: K, Q, W, X, Y, Z. Tuttavia, il ciclo di 20 anni è stato mantenuto. Ciò significa che nell’anno della J, previsto per il 2034, i gatti potranno anche portare un nome che inizia con la lettera K.

Quale lettera per il 2018?

La ‘L’ per il 2015, la ‘M’ per il 2016, la ‘N’ per il 2017 e così il 2018 sarà l’anno della ‘O’. Così si può vedere la nascita di Octane, Olivia, Olga, Obelix o anche Océane, Odessa, Opéra e anche Omega, Omar, un semplice One e Osiris… L’immaginazione non ha limiti.

Quando scegliete un nome per il vostro gatto, tenete sempre presente che il vostro gatto dovrà portarlo per i primi 12-15 anni della sua vita. Dovrete chiamarlo costantemente con questo nome. Quindi dovrebbe piacerti per il lungo termine, non solo per un momento nel tempo. Puoi trarre ispirazione dai tuoi gusti, dai tuoi idoli e naturalmente dai classici.

Leggi anche: I migliori nomi in V, W, X, Y o Z per un gatto

Nel 2016, per esempio, i nomi più popolari erano Maya, Merlin e Mozart. La prova che gli eroi dei cartoni animati o i personaggi storici possono avere una seconda vita nelle vostre piccole palle di pelo.

Sentiti libero di usare il nostro generatore di nomi per aiutarti a trovare un nome per il tuo gatto.

Artículo anteriorScegliere un cibo per cani
Artículo siguienteCollare elettrico per cani

Related Stories

Llegir més:

Quanto pane dare al cane?

Anzi, il pane rifatto oltre ad essere un passatempo per il cane e un...

Quanti anni ha il gatto più vecchio del mondo?

Secondo il Guinness dei Primati il gatto più vecchio del mondo sarebbe Corduroy, 26...

Come si accarezza un gatto?

Sotto al mento, dietro le orecchie e in fondo alla schiena alla base della...

Come evitare che il gatto rompa le zanzariere?

Una delle soluzioni più efficaci è scegliere una rete spalmata in PVC, materiale sintetico...

Come favorire la crescita del pelo del cane?

Il nostro consiglio è quello di associare al Pelo-Pet gli acidi grassi omega-3 (in...

Come capire se il gatto ha mangiato troppo?

La polifagia a lungo termine può avere un effetto profondo sul gatto. Si consiglia...