Lasciare un cane fuori casa

Se vivi in ​​​​città, il tuo cane di città probabilmente segue un programma di due passeggiate giornaliere programmate per fare esercizio, socializzare e alleviare se stesso. Ma se la tua casa è dotata di un cortile e di un recinto, è molto più facile tenere un cane. La semplicità di dare libertà mattutina al tuo cane mentre sei ancora in accappatoio e ciabatte è imbattibile. Aggiungi una porta per cani e non dovrai nemmeno alzarti dal letto! Sarà in grado di soddisfare le tue esigenze secondo il suo programma. Alcuni cani da guardia usano il cortile come una stampella, però, e prima che tu te ne accorga, il cortile diventerà il suo mondo. Il tuo cane sta solo in giardino? Quanto di questo gli fa bene?

Guarda sul nostro canale dove spieghiamo perché non dovresti lasciare sempre il tuo cane in giardino:

cani da cortile

Quando i cani diventano adolescenti , non si stancano mai di fare esercizio e le loro contraddizioni spesso frustrano i proprietari. In un giorno sembra essere cresciuto. Il giorno dopo sta masticando la casa come una sega. In uno di questi successi, il tutor sta già cacciando il cane nel cortile sul retro. All'inizio, potrebbe essere solo durante i pasti per impedirgli di mendicare il cibo, o quando ha visitatori per impedirgli di saltare. Poi quando va a lavorare per impedirgli di masticare la casa mentre è solo. Quando meno te lo aspetti, l'unico momento in cui è in casa è durante i temporali o le giornate fredde. Questa vita è per un cane?

Trasformare un adolescente turbolento in un cane da cortile non risolve nulla. Porta solo un sollievo temporaneo. In effetti, il tuo cane non si arrampicherà su tua zia se è fuori, ma non imparerà nemmeno a comportarsi correttamente con gli ospiti di casa.

Un cane tenuto fuori sperimenta l'isolamento sociale. Comincia ad abbaiare e ululare molto nel tentativo di radunare il suo branco. Quando un membro della famiglia viene in giardino per trascorrere del tempo con lui, scoppia in salti e chiamate, mostrando un livello di entusiasmo così intenso che la persona non vorrà tornare per una seconda visita.

Nel tempo, un cane isolato diventerà eccessivamente indipendente e difficile da addestrare. Non avrà più il desiderio di compiacere, perché ciò di cui ha bisogno ora è occupare il suo tempo in ogni modo possibile. Il suo motto diventa “Se è divertente, fallo!”. Scava le piante. Fai dei buchi . Litigare sul recinto con il cane del vicino. Senza l'interazione umana, queste sono attività gratificanti per un cane da cortile. Non c'è niente di sbagliato nel lasciare che un cane ben educato trascorra una giornata oziando sull'erba, godendosi il sole o giocando con le foglie cadute. Ma quando il cortile prende il sopravvento sull'insegnamento del comportamento appropriato, devi fare un passo indietro e pensare al motivo per cui hai un cane.

Pioggia o sole

Se al tuo cane piace trascorrere molto tempo all'aria aperta, ha bisogno di protezione. Una cuccia può fornire accesso all'ombra in una giornata calda o riparo dal freddo, dalla pioggia e dal vento. Quando fornisci una cuccia, assicurati che l'apertura non riceva vento gelido nei mesi più freddi dell'anno. Se l'apertura è ampia, appendi alcune strisce di tappeto sopra la porta per mantenere il calore e tenere fuori il freddo. E metti una lettiera ben foderata, con paglia, per esempio, per tenere il cane lontano dal pavimento freddo. Ricordati di pulire il sito ogni pochi mesi per assicurarti che non si riproducano parassiti.

Se il tuo cane trascorre più di un'ora all'aperto in una giornata calda o molte ore in altri periodi dell'anno, assicurati che abbia sempre acqua fresca a disposizione. Metti del peso sul contenitore o fissalo in qualche modo in modo che non possa ribaltarsi e rovesciarsi facilmente. È meglio se mangia in casa perché il cibo in piedi attirerà insetti indesiderati.

Per le situazioni in cui non ci sono recinzioni o è necessario tenerlo fuori da un'area, costruisci una piccola arena dove può fare cose da "cane" senza incorrere nell'ira della famiglia e dei vicini. Se vivi in ​​un'area che vieta le recinzioni, l'isolamento dei cavi può fare al caso tuo. Tuttavia, questi isolamenti non sono sicuri per i cani con una forte accelerazione, come i levrieri. L'impatto quando raggiungono la fine di quella linea è piuttosto forte e c'è il rischio di danni alla colonna vertebrale. Le catene dovrebbero essere evitate perché possono torcere e ferire il cane.

I cani sono animali da compagnia e, come tali, appartengono alle nostre case e alle nostre famiglie. Solo perché hai un cortile non significa che il tuo cane dovrebbe essere limitato ad esso. Prenditi del tempo per insegnargli come comportarsi e socializzare con il mondo oltre casa tua. Scoprirai di avere la migliore compagnia possibile.

Guarda sul nostro canale dove spieghiamo perché non dovresti lasciare sempre il tuo cane in giardino:

Related Stories

Llegir més:

Immagini di cavalli bellissimi: 10 foto mozzafiato

Gli amanti dei cavalli sanno quanto questi magnifici animali possano essere affascinanti e...

Incrociando un Husky con un Lupo Cecoslovacco: scopri il...

Hai mai sentito parlare del risultato sorprendente dell'incrocio tra un Husky e un...

Frattura zampa cane: tempi di guarigione e trattamento

12 settimane A seconda del tipo di frattura e del metodo di fissazione utilizzato...

Quanto vive in media un cane meticcio: scopri letà...

15 anni circa. Le caratteristiche dei cani meticci. Proprio grazie al rimescolamento genetico, di...

Prosciutto cotto e cani: perché è pericoloso

7 / 12: I cibi da non dare ai cani: gli insaccatiSe si dà...

Il pinguino è un pesce: scopri cosa mangia

Il pinguino è un pesce: questa affermazione è errata. Il pinguino è, in realtà,...