Cibo pericoloso per i criceti

Essendo un roditore onnivoro come il criceto, il topo può mangiare di tutto ma in piccole quantità. Tutto? Quasi… Infatti, alcuni alimenti sono considerati pericolosi. Sono poco o per niente apprezzati dal suo sistema digestivo. Alcuni sono addirittura mortali, anche in dosi molto piccole. Per capire meglio cosa potrebbe diventare un problema, vi diamo una chiara lista di alimenti tossici.

Siete preoccupati per la salute del vostro mouse, e giustamente. Per mantenere il vostro topo in vita il più a lungo possibile, ha bisogno di mangiare una dieta sana di semi, verdure e frutta. Può mangiare di tutto, ma in piccole quantità. Tuttavia, ci sono alcuni cibi che non si dovrebbero mangiare.

  • Alcool, tè e caffè. Questo non è una sorpresa per nessuno. Questi alimenti dovrebbero essere vietati. Tutti e tre sono altamente tossici e, specialmente il tè e il caffè, possono causare danni significativi ai nervi.
  • Il cioccolato, che contiene teobromina, una sostanza tossica per molte specie. Se il vostro topo mangia una barretta di cioccolato, la morte è certa.
  • Cipolle, aglio e scalogni. Sono così tossici che causano anemia e distruggono i globuli rossi. Il vostro roditore potrebbe morire abbastanza rapidamente.
  • Alcune parti della patata cruda sono tossiche, a causa della presenza di solanina, un alcaloide tossico. Questa sostanza attacca seriamente il sistema nervoso del topo. Come tale, il pomodoro verde è anche immangiabile per il vostro roditore a causa della presenza di solanina.
  • Prezzemolo e avocado dovrebbero essere dimenticati, poiché sono tossici in dosi elevate. L’avocado è leggermente troppo grasso per il vostro topo.
  • Come per tutti i roditori, frutta e verdura dovrebbero essere date senza semi. Questo perché contengono acido cianidrico, che è simile all’effetto del cianuro.
  • Le foglie di rabarbaro sono anche altamente tossiche e causano una morte rapida. Così come i semi di colchico, che sono un veleno estremamente violento.

Oltre a questi alimenti tossici, altri sono sconsigliati per vari motivi. Tutti gli alimenti ad alto contenuto di zucchero possono causare problemi di salute nel vostro topo. Infatti, i dolci e altri frutti troppo dolci non dovrebbero essere offerti. Anche il sale è mal tollerato. Si dovrebbero evitare i cibi ad alto contenuto di sale. La carne e le salsicce non sono adatte ai topi e comunque non ne hanno bisogno. Inoltre, contengono salmonella, che può essere pericolosa. Dovresti anche dimenticare il cavolo (diarrea) e i funghi (allergia) così come il latte (diarrea). Infine, i semi di girasole sono vietati perché possono danneggiare il fegato.

Alcune foglie e piante velenose

Il topo non sarà in grado di dire a prima vista quali piante e foglie sono commestibili e quali sono velenose. Dovreste quindi diffidare dei seguenti prodotti: aloe vera, ciclamino, amarillide, hogweed, alloro, glicine, goji, bosso, edera, tasso, felce, pisello dolce, geranio, giunchi, maggiociondolo, caprifoglio, croco, giacinto, ligustro, giglio, lupino, vischio, narciso, primula, acetosa, ciliegio, prugna, pesca, resinoso, fico, castagno, bosso, bambù e quercia.

Le piante da interno dovrebbero essere collocate fuori dalla portata del mouse. La minima deviazione può portare a un incidente mortale. Non giocate con il fuoco. È meglio non avere in casa piante considerate tossiche.

Sintomi dell’intossicazione alimentare

L’ingestione dei cibi tossici e pericolosi menzionati sopra può portare a gravi problemi di salute nel vostro topo. Nel migliore dei casi, porterà solo a un’intossicazione alimentare. L’intossicazione alimentare può portare alla morte se non viene presa in tempo.

Leggi anche: Perché il mio topo mangia i suoi stessi escrementi?

In questo caso, gli organi vitali del vostro roditore saranno rapidamente colpiti. Il cuore, i polmoni e i reni del vostro topo smetteranno di funzionare, portando a una morte inevitabile.

Alcuni alimenti disturbano semplicemente il transito intestinale del vostro animale. Il vostro topo può soffrire di diarrea, costipazione, vertigini, incapacità di muoversi o letargia. Tutti questi fenomeni sono preoccupanti e devono essere visti da un veterinario con urgenza. La salute del vostro animale domestico dipende da questo.

Previous articleIl linguaggio del criceto
Next articleCavallo Merens

Related Stories

Llegir més:

Immagini di cavalli bellissimi: 10 foto mozzafiato

Gli amanti dei cavalli sanno quanto questi magnifici animali possano essere affascinanti e...

Incrociando un Husky con un Lupo Cecoslovacco: scopri il...

Hai mai sentito parlare del risultato sorprendente dell'incrocio tra un Husky e un...

Frattura zampa cane: tempi di guarigione e trattamento

12 settimane A seconda del tipo di frattura e del metodo di fissazione utilizzato...

Quanto vive in media un cane meticcio: scopri letà...

15 anni circa. Le caratteristiche dei cani meticci. Proprio grazie al rimescolamento genetico, di...

Prosciutto cotto e cani: perché è pericoloso

7 / 12: I cibi da non dare ai cani: gli insaccatiSe si dà...

Il pinguino è un pesce: scopri cosa mangia

Il pinguino è un pesce: questa affermazione è errata. Il pinguino è, in realtà,...