Cibo organico per cani

Dopo aver raggiunto la maturità, il cane dovrà cambiare regolarmente le sue abitudini alimentari. Per soddisfare tutti i suoi bisogni nutrizionali, il cane adulto deve avere una dieta ben bilanciata che fornisca tutti i nutrienti (proteine, grassi, minerali, vitamine, carboidrati e acqua) per mantenere una condizione corporea ottimale.

  • Per le piccole razze…
  • Per cani di razza grande…

Queste esigenze energetiche devono essere definite in base alla razza e allo stile di vita del cane. E come regola, il cibo industriale per cani è ancora completo e di ottima qualità per fornire al vostro cane tutti i suoi bisogni nutrizionali.

Il ruolo del cibo

L’industrializzazione è buona. I progressi fatti nell’alimentazione dei cani lo dimostrano. Oggi, le grandi marche specializzate sono in grado di soddisfare perfettamente i bisogni del tuo cane, a seconda della sua taglia, peso, razza ed età, con una vasta gamma di prodotti.

Per piccole razze…

L’adattamento dei prodotti alimentari al tipo di cane è essenziale. Per esempio, i cani di razza piccola hanno un metabolismo più veloce e quindi richiedono il doppio delle calorie al giorno.

Per cani di razza grande…

Al contrario, i cani di razza grande hanno un grande appetito ma questo deve essere controllato. Questi animali sono fragili e possono soffrire di artrite e cartilagine debole quando invecchiano. Hanno quindi bisogno di una dieta piena di vitamine e minerali per contrastare questi problemi. Infine, un ultimo dettaglio, ricordatevi di dargli piccole crocchette per evitare il rifiuto.

Un criterio importante: una dieta adatta al comportamento del cane

Anche il comportamento del cane è un fattore determinante. Se il tuo cane è molto attivo, considera una dieta speciale con un maggiore contenuto di grassi, proteine e vitamine. Per i cani meno attivi, una dieta più leggera è quindi logicamente necessaria per evitare un eccessivo aumento di peso. In età avanzata, a seconda dei problemi di salute riscontrati, anche la dieta dovrebbe essere modificata di conseguenza.

Come nutrire il cane

  • Nutrire il cane una o due volte al giorno.
  • Servire il cibo a temperatura ambiente. Il gusto e l’odore saranno preservati per il piacere del vostro cane.
  • Il vostro cane dovrebbe mangiare il suo pasto in un posto tranquillo e a distanza da dove state mangiando voi. Inoltre, tieni i bambini lontani dal tuo cane quando sta mangiando. Se hai più di un cane, dai loro da mangiare separatamente per evitare discussioni.
  • Non date mai da mangiare al vostro cane prima o dopo l’attività fisica. Molti cani soffrono di stomaco contorto. Lasciate passare almeno un’ora tra l’alimentazione e l’esercizio.

Quanto mi devo nutrire?

Per le razioni alimentari, seguire le raccomandazioni sulla confezione. Tuttavia, bisogna sempre ricordare che ogni cane è diverso. A seconda delle sue esigenze e della sua forma, potresti dover regolare le quantità per mantenerlo in forma. Oltre al suo cibo, assicurati che il tuo cane abbia sempre una ciotola per l’acqua.

Inoltre, non date mai al vostro cane biscotti o qualsiasi altra cosa abbiate nel vostro piatto. Il cibo umano non è adatto ai cani e potrebbe causare malattie e problemi digestivi.

Cambiare la dieta del tuo cane

A volte, per ragioni mediche o perché il tuo cane è stanco, potresti dover cambiare la sua dieta.

I cani sono molto sensibili ai cambiamenti della dieta. Bisogna fare attenzione che la transizione non sia troppo brusca. Il nuovo cibo dovrebbe essere mescolato con quello vecchio. Durante un periodo di 7-10 giorni si può aumentare gradualmente la proporzione del nuovo cibo fino a quando non viene mangiato da solo.

Sconsigliato:

Leggere anche: Cibo biologico per cani

– Niente cibi grassi (potrebbe ingrassare).

– Carne cruda (può essere infettata da batteri).

– Ossa (può danneggiare i denti e causare ostruzione intestinale).

– Il cibo per gatti non è un’alternativa (inadatto alla dieta del cane).

– Cioccolato (molto tossico e può uccidere il vostro cane in grandi quantità o causare gravi malattie in piccole quantità).

Related Stories

Llegir més:

Verdure che possono mangiare conigli – elenchi e consigli!

I conigli sono animali domestici molto apprezzati dalla popolazione, ma se decidiamo di...

Trattamento della flegite per cani

La flebite è l'infiammazione di una vena. Di solito è causato da un'altra...

Sintomi e trattamento della malattia delle zecche nei cani

Probabilmente hai sentito parlare di "malattia delle zecche", che è abbastanza comune nei...

I sintomi della malattia di Addison nei cani

La preoccupazione per gli animali domestici è qualcosa che accomuna molte persone in...

Sintomi di cistite nei cani – 4 passi

La cistite è una malattia più comune di quanto pensiamo nei cani e...

Sintomi di empacho nei cani e come curarlo

Anche i cani, proprio come gli esseri umani, possono soffrire di indigestione o...