Cavallo Anglo-Arabi

Insieme al suo compagno il Selle Français, l’Anglo-Arabo è uno dei più importanti cavalli sportivi francesi. Con caratteristiche fisiche simili a quelle del purosangue arabo e del purosangue inglese, l’anglo-arabo è un cavallo eccellente che si comporta altrettanto bene nel salto a ostacoli e nel dressage. Vuoi sapere di più sull’anglo-arabo? Seguite la guida!

La vita media dell’anglo-arabo è tra i 15 e i 25 anni.

Storia della razza

Originario del sud-ovest della Francia, l’anglo-arabo è un incrocio tra il purosangue inglese per la sua velocità, il purosangue arabo per la qualità del suo sangue e cavalle autoctone. Creato durante la seconda metà del 19° secolo nel Limousin e nelle vicinanze di Tarbes e Pau, l’anglo-arabo si è molto evoluto grazie ad una severa politica di selezione condotta dagli stalloni nazionali francesi.

Originariamente concepito per scopi militari, l’anglo-arabo si è poi evoluto in pista e nel settore del lusso prima di essere orientato verso il campo sportivo nel corso del XX secolo. Ha anche portato il suo sangue a molte razze come il KWPN e l’Oldenburg per dare loro la sua eleganza e il suo vigore.

Caratteristiche fisiche

Testa: La testa dell’anglo-arabo è più simile a quella del purosangue inglese. Sta bene con un muso piuttosto dritto e orecchie mobili. Il collo: il collo è lungo.

Corpo: Il dorso è corto e potente con un garrese prominente. Il petto è profondo e la groppa è lunga e ben proporzionata. Arti: le gambe sono lunghe, fini, magre e muscolose. Mantello: Tutti i mantelli semplici sono accettati, anche se l’anglo-arabo è spesso baio, castagna o grigio. Le marcature bianche sono comuni, senza limitazione di dimensioni. Criniere: Le criniere dell’anglo-arabo sono fini. Andature: Le andature dell’anglo-arabo sono flessibili, ampie ed equilibrate. Il suo galoppo è distinto. La locomozione di questo cavallo è generalmente molto buona.

Comportamento e carattere

L’anglo-arabo è un cavallo con qualità mentali eccezionali. È volenteroso e coraggioso, ma anche molto reattivo. La forte personalità dell’anglo-arabo combinata con la sua intelligenza gli conferisce un enorme fascino. Spesso nervoso, l’anglo-arabo è un compagno formidabile che darà tutto il suo potenziale ad un cavaliere dilettante o professionista.

Uso

Grazie alle qualità fisiche prese in prestito dall’arabo purosangue e dal purosangue inglese, come la resistenza e la velocità, l’anglo-arabo è un eccellente cavallo a tutto tondo. La sua formidabile capacità di salto gli permette anche di brillare nel salto ostacoli. L’anglo-arabo è adatto al dressage, ma non può competere con le andature e la corporatura dei cavalli più grandi del Nord Europa.

Grazie al suo sangue arabo e al suo passo molto sicuro, è anche un buon cavallo da endurance e outdoor. Gli anglo-arabi sono presenti anche nel mondo delle corse in piano e in salto. Molti di loro competono brillantemente contro i Purosangue.

Discipline anglo-arabe

Raccomandato

Non raccomandato

Salute

L’anglo-arabo è in buona salute generale grazie al suo sangue arabo. Tuttavia, può essere un po’ fragile a causa del suo sangue inglese. Così, l’anglo-arabo può essere incline a lesioni, problemi alla schiena o coliche.

Manutenzione e igiene

L’anglo-arabo non è molto resistente e vive più in un box che in un pascolo. Sarà quindi necessario trovare un alloggio adatto al suo stile di vita.

Dal punto di vista del grooming, l’anglo-arabo non presenta particolari difficoltà. Come ogni cavallo, dovrà essere mantenuto regolarmente da un veterinario, un osteopata equino e un dentista.

Prezzo e budget

Prezzo di acquisto

Mini: 1000

Maxi: 25000

Il prezzo di acquisto di un anglo-arabo è tra 1000€ e 25000€.

Idee di nome per un anglo-arabo

Cavalli anglo-arabi famosi

Molti anglo-arabi si sono esibiti nel salto ostacoli in competizioni importanti, come Ali Baba che fu campione olimpico di salto ostacoli nel 1952 con Pierre Jonquères d’Oriola Flambeau C ha anche gareggiato ai giochi olimpici di Seul 1988 con Frédéric Cottier dove ha vinto la medaglia di bronzo come squadra.

Numerose manifestazioni sono dedicate a questi cavalli di alta classe, come il concorso nazionale degli stalloni di 3 anni e il campionato francese di modelli e andature per la razza anglo-araba.

Prisme è anche un noto stallone anglo-arabo, avendo generato più di 50 stalloni della razza.

Originario del sud-ovest della Francia, vi è ancora allevato in massa. Anche se è presente in tutta la Francia, è tradizionalmente allevato in Aquitania, Limousin e Midi-Pyrénées. È anche presente a livello internazionale, in particolare in Spagna, Svizzera, Polonia e Marocco.

Creato nel 1833, l’Anglo-Arabian Stud Book distingue diversi tipi di cavalli secondo il grado di sangue arabo che contengono. Questi includono l’Anglo-Arabo (AA con almeno il 25% di sangue arabo) e il Complemento Anglo-Arabo (AC con il 12,5-25% di sangue arabo). Ci sono anche Anglo-Arabi di incrocio (AACR) e Anglo-Arabi mezzosangue (DSAA) che sono considerati come AQPS e quindi non sono inclusi nello Stud-Book della razza.

Related Stories

Llegir més:

Verdure che possono mangiare conigli – elenchi e consigli!

I conigli sono animali domestici molto apprezzati dalla popolazione, ma se decidiamo di...

Trattamento della flegite per cani

La flebite è l'infiammazione di una vena. Di solito è causato da un'altra...

Sintomi e trattamento della malattia delle zecche nei cani

Probabilmente hai sentito parlare di "malattia delle zecche", che è abbastanza comune nei...

I sintomi della malattia di Addison nei cani

La preoccupazione per gli animali domestici è qualcosa che accomuna molte persone in...

Sintomi di cistite nei cani – 4 passi

La cistite è una malattia più comune di quanto pensiamo nei cani e...

Sintomi di empacho nei cani e come curarlo

Anche i cani, proprio come gli esseri umani, possono soffrire di indigestione o...