La convivenza tra cani e donne in gravidanza

Quando una coppia scopre una gravidanza, sorge subito la domanda: e il cane? Come sarà? La vita di questa coppia cambierà completamente, dopotutto ora avranno un bambino a casa. E in questo nuovo mondo e in questa nuova routine, hai il tuo cane, che avrà sempre bisogno della tua attenzione e del tuo affetto. È comune che il cane venga lasciato fuori quando nasce il bambino, ma la famiglia deve raddoppiare gli sforzi affinché ciò non accada e quindi non crei problemi al cane, che prima era il centro della casa e ora non c'è più.

I cani sanno quando una donna è incinta?

Sì, lo sanno. I cani percepiscono il cambiamento ormonale del padrone dall'olfatto e da quel momento creano un legame ancora più profondo con lei. Alcune donne in gravidanza riferiscono che il comportamento del cane cambia quando si accorgono che la proprietaria è incinta: smettono di saltare, diventano più calme, più affettuose e più protettive.

Vantaggi di possedere un cane quando sei incinta

Un sondaggio condotto presso l'Università di Liverpool, in Inghilterra, ha rivelato che le donne incinte che hanno cani hanno il 50% in più di probabilità di fare la quantità ideale di esercizio, ovvero 3 ore a settimana. Il cane è uno stimolo per l'esercizio, poiché lui stesso ha bisogno di essere portato a fare una passeggiata ogni giorno. L'idea è di camminare ogni giorno per 30 minuti. Ma prima parla con un ostetrico in modo che rilasci la pratica di questa attività.

Un altro studio, questa volta dagli Stati Uniti, ha rivelato che i figli di donne incinte che vivevano con i loro animali domestici hanno il 28% in meno di probabilità di contrarre asma o allergie, perché svilupperebbero un sistema immunitario più resistente. Premesso ciò, cade a terra la teoria che gli animali siano “sporchi” e dannosi per i bambini. Ci sono coppie che non permettono al cane di avvicinarsi al bambino, il che è un atteggiamento sbagliato. Entrambi hanno bisogno di abituarsi l'un l'altro fin dalla tenera età.

Come comportarsi con il cane durante la gravidanza e dopo

È necessario prestare attenzione affinché la convivenza sia la migliore possibile. Questo vale anche per le persone che non hanno intenzione di avere figli.

Mantieni pulito l'ambiente dell'animale: evita di lasciare feci o urina, poiché oltre ai contaminanti, possono attirare zanzare e mosche.

La salute del tuo cane dovrebbe essere aggiornata: fai controlli annuali al tuo cane, tieniti aggiornato su sverminazione e vaccinazioni e fai bagni regolari .

Studia dove può avere accesso il tuo cane: se il cane non potrà entrare nella stanza del bambino, ad esempio, insegnagli da prima in modo che non associ questa limitazione all'arrivo del bambino.

Un atteggiamento difficile ma necessario è quello di allontanarsi un po' dal proprio cane. Quando nasce il bambino, la donna ha pochissimo tempo per prendersi cura di sé, figuriamoci del cane. Non sarà in grado di prestare la stessa quantità di attenzione di prima mentre ha un bambino piccolo a casa. Il cane finirà per associare la distanza all'arrivo del bambino e questo genererà molta gelosia. Quindi è importante che si abitui alla nuova routine prima che arrivi il bambino. Ad esempio, quando guardi la TV, lascia il cane dov'è invece di portarlo con te. Evita di dormire con il cane a letto. Atteggiamenti come questo scollegheranno leggermente la dipendenza emotiva che il cane ha dal proprietario.

I primi momenti del cucciolo con il neonato

Non appena torni a casa dal reparto maternità con il bambino, dai al tuo cane una bella sorpresa. Fagli annusare i piedi del bambino e dagli un regalo. Nelle prime settimane, il cane potrebbe voler attirare la tua attenzione, masticando i tuoi oggetti o facendo pipì e facendo la cacca fuori posto. Non litigare con lui! Raccoglilo senza che lui lo veda e continua a fare quello che stavi facendo. Se litighi con lui, lo guardi o gli parli, vedrà che ha attirato la tua attenzione e continuerà a fare cose cattive. Ignoralo completamente e questo comportamento si fermerà.

Crescere un bambino e un cucciolo allo stesso tempo

Se sei incinta e stai pensando di prendere un cane ora, potrebbe essere meglio aspettare che il tuo bambino abbia almeno 1 anno. Prendersi cura, educare e insegnare a un cucciolo non è un compito facile e richiede molta attenzione e lavoro. È praticamente impossibile educarlo correttamente e avere un bambino allo stesso tempo. Un cane richiede molto del nostro tempo ed è meglio acquistarne uno quando il bambino è già più grande e meno fastidioso.

Related Stories

Llegir més:

Immagini di cavalli bellissimi: 10 foto mozzafiato

Gli amanti dei cavalli sanno quanto questi magnifici animali possano essere affascinanti e...

Incrociando un Husky con un Lupo Cecoslovacco: scopri il...

Hai mai sentito parlare del risultato sorprendente dell'incrocio tra un Husky e un...

Frattura zampa cane: tempi di guarigione e trattamento

12 settimane A seconda del tipo di frattura e del metodo di fissazione utilizzato...

Quanto vive in media un cane meticcio: scopri letà...

15 anni circa. Le caratteristiche dei cani meticci. Proprio grazie al rimescolamento genetico, di...

Prosciutto cotto e cani: perché è pericoloso

7 / 12: I cibi da non dare ai cani: gli insaccatiSe si dà...

Il pinguino è un pesce: scopri cosa mangia

Il pinguino è un pesce: questa affermazione è errata. Il pinguino è, in realtà,...