Cani che ringhiano quando hanno l’osso

I cani con problemi di possessività sono così: non possono avere nulla in loro potere da ringhiare a chiunque osi avvicinarsi. Molti ringhiano quando mangiano, quando rosicchiano un osso, quando hanno il loro giocattolo preferito… Ma questo ha una soluzione. Impara in questi semplici passaggi e avrai un cane più calmo e non possessivo.

Queste misure sono essenziali per avere un cane più calmo a casa. Un cane che ringhia o attacca quando ha qualcosa può essere molto pericoloso e può addirittura mordere, il che diventa un problema ancora più grave se si tratta di un bambino che cerca di ottenere qualcosa dal cane. Vedi altri suggerimenti per l'allenamento qui .

Come rendere il tuo cane meno possessivo

Questo video mostra esattamente cosa fare:

1) Posizionati a pochi metri di distanza e inizia a lanciare qualche dolcetto che ama nella direzione in cui si trova. Con il tempo sarà tranquillo di averti a pochi metri di distanza, poiché sa che vieni a dargli cose buone. Avvicinati a poco a poco finché non puoi dare il premio stando in piedi accanto a lui. Quando è molto calmo riguardo alla tua presenza, inizia ad avvicinarti alla tua mano, premiando, ritirando la mano. Fallo finché non riesci a toccare l'osso mentre mangia il cibo che gli hai dato, quindi lascia che torni a mangiare l'osso. Quindi inizia a tenere l'osso mentre mangia il dolcetto. Continua a farlo finché non riesci a estrarre l'osso mentre mangia la carne, restituendolo una volta che ha finito. Quindi prova a rimuovere l'osso millisecondi prima di dare il trattamento. Continua a farlo finché non riesci a rimuovere l'osso e solo allora dai il premio. Quindi torna indietro di qualche passo e fai lo stesso processo, ma con la merenda nascosta. L'obiettivo è che il cane ti lasci prendere ciò che ha anche senza vedere cosa otterrà. Quindi capisce che nessuno ruberà le sue cose e che lasciare che le persone tengano ossa e altri oggetti (è importante fare l'allenamento con più oggetti) è una buona cosa e fa apparire cose belle. Puoi anche mettere un comando per farlo rilasciare, e poi dici molto bene e dai il premio (in questo caso, lo spuntino).

2) Dai le ossa solo se puoi stare accanto al cane che le tiene. L'idea è che lui capisca che se non ha ossa se non ci sei, e quindi è bello averti vicino quando vuole masticare qualcosa.

3) Inizia scambiando oggetti di basso valore (cibo, giocattoli che non gli interessano) con cose molto gustose. Aumenta gradualmente il valore dell'oggetto che stai scambiando (inizia a usare cibi più gustosi, giocattoli che gli piacciono di più, ecc.)

4) Dare cibo e snack in porzioni. Se l'osso è coriaceo, prova a romperlo in pezzi. Quindi prendilo un pezzo alla volta, nella tua mano. Puoi iniziare a dare anche l'altro pezzo di osso mescolato con alcuni pezzi di carne. Quindi inizia a dare l'altro pezzo mentre il cane sta ancora mangiando il primo, così sa che l'avvicinarsi della tua mano significa più cibo. Continua a farlo finché non puoi toccare il cibo e dare un altro pezzo/carne, quindi tieni premuto e dai un altro pezzo/carne, finché non puoi toglierlo, dare un altro pezzo o carne e restituire il primo pezzo.

Riferimento: suggerimenti dei partecipanti al forum online di Adestrador

Related Stories

Llegir més:

Immagini di cavalli bellissimi: 10 foto mozzafiato

Gli amanti dei cavalli sanno quanto questi magnifici animali possano essere affascinanti e...

Incrociando un Husky con un Lupo Cecoslovacco: scopri il...

Hai mai sentito parlare del risultato sorprendente dell'incrocio tra un Husky e un...

Frattura zampa cane: tempi di guarigione e trattamento

12 settimane A seconda del tipo di frattura e del metodo di fissazione utilizzato...

Quanto vive in media un cane meticcio: scopri letà...

15 anni circa. Le caratteristiche dei cani meticci. Proprio grazie al rimescolamento genetico, di...

Prosciutto cotto e cani: perché è pericoloso

7 / 12: I cibi da non dare ai cani: gli insaccatiSe si dà...

Il pinguino è un pesce: scopri cosa mangia

Il pinguino è un pesce: questa affermazione è errata. Il pinguino è, in realtà,...