Cane Pointer inglese

Il Pomsky è un incrocio tra un Pomerania e un Husky. Nonostante la sua nascita recente, è già molto popolare tra i proprietari di cani. Ad oggi, ci sono 3 tipi di Pomsky: F1, F2 e F3, che categorizzano i cani secondo la loro ascendenza.

Storia della razza

Creata per inseminazione artificiale nel 2012 negli Stati Uniti, l’idea della razza sarebbe germogliata un anno prima o secondo altre fonti nel 2009, nella fantasia degli amanti dei cani attraverso internet!

Nel marzo 2012, due amiche, Tressa Peterson, direttrice dell’allevamento «Apex Pomskies», e Joline Phillips, direttrice dell’allevamento «Arctic Design Pomskies», hanno unito le forze e sviluppato la creazione di una razza da un padre Pomeranian Loulou e una madre Siberian Husky. Da questa unione nacque la razza Pomsky, il cui successo negli Stati Uniti fu folgorante. In un anno, il numero di allevamenti è passato da pochi a più di trenta! Oggi, la razza è una delle razze «teddy bear» il cui fascino è devastante.

Oggi, la razza soffre di una mancanza di regolamentazione riguardante il suo standard, che si traduce nella nascita di cucciolate che possono essere molto variabili.

Caratteristiche fisiche

Esistono tre taglie di Pomsky: il piccolo Pomsky con un’altezza al garrese di 20-30 cm e un peso di 2-6 kg, il Pomsky medio con un’altezza al garrese di 30-40 cm e un peso di 6-11 kg, e il grande Pomsky (altezza al garrese di oltre 40 cm e un peso di 12-20 kg)/

Il suo pelo : Il Pomsky è un cane a doppio pelo, il suo pelo ben fornito non deve impedire la distinzione delle linee ben disegnate della razza.

Colore: Tutti i colori sono accettati e ammessi.

Testa: Arrotondata in alto, la dimensione della testa del Pomsky è proporzionata al corpo.

Orecchie: Piccole e triangolari, portate alte e rivolte verso l’alto. Occhi spessi e ben forniti: gli occhi del Pomsky sono a forma di mandorla, distanziati e leggermente obliqui, il che gli conferisce uno sguardo vivace e persino malizioso. Sono accettati occhi marroni o blu, minuscoli o eterocromatici.

Corpo: Con un corpo solido e denso, il Pomsky è un cane relativamente pesante per la sua taglia, che tuttavia rimane armonioso.

Coda: La coda del Pomsky è piena e portata sotto la linea superiore del corpo. A riposo, la coda può trascinare. In azione, la coda è curva, anche arricciata sul dorso.

Comportamento e temperamento

Comportamento con gli altri

Il comportamento del Pomsky è difficile da definire, essendo un recente incrocio tra un Siberian Husky e uno Spitz nano. Lo «standard» non esiste ancora. Nonostante questo, i Pomskys hanno una buona reputazione e sono considerati tranquilli, socievoli, coccolosi e molto leali. Il Pomsky è un cane da famiglia, ma i bambini possono causargli stress e ansia, facendolo diventare a volte poco comprensivo e paziente con loro.

Il Pomsky è giusto per te?

Educazione

L’educazione del Pomsky è variabile e differisce secondo la percentuale di Spitz o Siberian Husky da cui il cane discende. È tuttavia necessario. La socializzazione del cane deve essere una priorità.

Un Pomsky con una percentuale di razza ascendente dall’Husky tenderà ad essere più indipendente. Se il cane è uno Spitz nano, sarà felice di imparare nuovi trucchi con te, purché le sessioni non siano troppo lunghe.

Condizioni di vita

Il Pomsky è un cane attivo, che si adatta bene al suo ambiente. Non soffrirà di vivere in una città o in un appartamento e gli piaceranno le passeggiate all’aria aperta. Il Pomsky sarà anche felice in campagna dove non rifiuterà di fare alcuni sport necessari al suo benessere mentale.

Salute

Il Pomsky è un cane sano, come le razze da cui discende. Il Pomsky non soffre attualmente di nessuna malattia particolare conosciuta. Il doppio pelo lo protegge dalle intemperie e gli permette di godere di tutti i tipi di ambiente.

Come lo Spitz tedesco, il piccolo Pomsky può soffrire di problemi articolari.

Razza ipoallergenica

Dimensione della cucciolata

Tra 2 e 6 cuccioli

Per proteggersi da questi rischi e per assicurare il suo cane contro i problemi di salute, Dogsoul raccomanda un’assicurazione Pomsky.

Aspettativa di vita

Minimo: 12 anni

Massimo: 15 anni

La vita media di un Pomsky è tra i 12 e i 15 anni.

Calcola l’età umana del tuo Pomsky!

Cura e igiene

Il Pomsky è un cane che perde molto pelo durante la stagione della muta, che di solito avviene in primavera e in autunno. Mentre il Pomsky normalmente richiede solo una spazzolatura settimanale per mantenere e aerare il pelo, la spazzolatura quotidiana è necessaria durante il periodo della muta.

Il Pomsky, come lo Spitz nano, può soffrire di eccessiva irrigazione. I suoi occhi richiedono quindi un’attenzione speciale e devono essere puliti, se necessario, ogni giorno.

L’igiene è strettamente legata alla salute del cane, quindi è importante non bagnarsi troppo. I cani a doppio pelo come il Pomsky soffrono di eccessiva igiene. Alcuni shampoo all’anno (1 o 2) combinati con una spazzolatura regolare manterranno il pelo del vostro cane pulito e senza odori.

Prezzo e budget

Prezzo di acquisto

Mini: 1800

Maxi: 4000

Il prezzo di acquisto di un Pomsky è compreso tra 1800€ e 4000€.

Costo annuale di manutenzione

Mini: 180

Maxi: 360

Il costo annuale di manutenzione di un Pomsky è tra 180€ e 360€.

Nessun nome è attualmente disponibile. Usa il nostro strumento per trovare un nome per il tuo Pomsky!

Alimentazione

Il Pomsky ha bisogno di una dieta che fornisca proteine animali di qualità con meno amido possibile. Come il Siberian Husky, è probabile che abbia difficoltà a digerirlo. Le quantità da dargli durante i pasti devono essere adattate alla sua taglia, a seconda che si tratti di un Pomsky piccolo, medio o grande.

Vuoi il meglio per il tuo cane?

Crea una dieta su misura per il tuo Pomsky

Scopri!

OFFERTA SPECIALE -30% | Consegnato a casa tua!

Attività fisica

Il Pomsky è un cane che si adatta altrettanto bene alla vita in appartamento o in campagna. A seconda dell’ascendenza di una razza rispetto all’altra, le loro esigenze saranno diverse. Felice e socievole, il Pomsky approfitterà pienamente delle uscite familiari e ricreative. Sono anche atletici e amano gli sport canini con i loro proprietari e possono essere molto bravi a seguire le tracce.

Per assicurare il benessere e la salute del cane, si raccomanda di portarlo fuori per una lunga passeggiata almeno una volta al giorno.

Altri

Ne parliamo sul forum

Pomsky ecc… queste nuove «razze»…

Posto ospite

Artículo anteriorPappagallo
Artículo siguienteCane Mastino dell’Alentejo

Related Stories

Llegir més:

Quanto pane dare al cane?

Anzi, il pane rifatto oltre ad essere un passatempo per il cane e un...

Quanti anni ha il gatto più vecchio del mondo?

Secondo il Guinness dei Primati il gatto più vecchio del mondo sarebbe Corduroy, 26...

Come si accarezza un gatto?

Sotto al mento, dietro le orecchie e in fondo alla schiena alla base della...

Come evitare che il gatto rompa le zanzariere?

Una delle soluzioni più efficaci è scegliere una rete spalmata in PVC, materiale sintetico...

Come favorire la crescita del pelo del cane?

Il nostro consiglio è quello di associare al Pelo-Pet gli acidi grassi omega-3 (in...

Come capire se il gatto ha mangiato troppo?

La polifagia a lungo termine può avere un effetto profondo sul gatto. Si consiglia...