Cane Alano

Altri nomi: Dogo Argentino, Dogo Argentino

Il Dogo Argentino è un cane di grandi dimensioni con un aspetto equilibrato e armonioso. Potentemente muscoloso, è un molossoide massiccio, ma non pesante. Il mastino argentino, chiamato anche Dogo, è un cane molto popolare in Francia dalla sua importazione negli anni 1970. Cane da caccia, è soprattutto un meraviglioso compagno per le famiglie. È gentile, affettuoso, richiede tenerezza e presenza. È fedele, leale e soprattutto non abbaia molto. È un eccellente cane da protezione. Inoltre, non richiede alcun mantenimento particolare, se non quello di essere spesso al suo fianco, perché non sopporta la solitudine.

Mastino argentino in adozione

  • monzon Vienne (86) 9 anni e 7 mesi

monzon Vienne (86) 9 anni e 7 mesi

Storia della razza

Il Mastino argentino ci arriva dalla regione di Córdoba in Argentina. È grazie al dottor Antonio Nores Martinez che è nata questa razza di cane. Era un chirurgo nella prima metà del XX secolo.

Decise di incrociare un vecchio cane da combattimento di Cordoba ( perro de pelea cordobès ) che era a sua volta un incrocio tra Mastini, Bulldog e Bull Terrier. I cani usati per l’allevamento erano tutti completamente bianchi. Questa selezione drastica e precisa ha permesso al medico di creare diverse linee. Così, il cane da combattimento Cordoba è stato a sua volta incrociato con un alano per sublimare la testa, un Dogue de Bordeaux, un Pointer e un Boxer.

Lo standard del mastino argentino è stato stabilito nel 1928. All’inizio veniva usato come cane da combattimento. Il medico era convinto che potesse essere usato per la caccia. Così nel 1947 portò il suo miglior maschio al club di caccia di Buenos Aires per una dimostrazione. Un olfatto fine, una muscolatura impressionante e una resistenza molto buona hanno convinto i più scettici.

Arrivò in Europa negli anni 70, prima in Italia e poi in Francia, dove divenne molto popolare. La Fédération Cynologique Internationale ha riconosciuto la razza il 31 luglio 1973.

Immagini di Argentine Mastiff

Guarda tutte le foto di Argentine Mastiff dei membri di Dogsoul

Caratteristiche fisiche

Manto: corto e liscio.

Testa: cranio convesso, con mascelle estremamente muscolose, che gli conferiscono un morso potente.

Orecchie: alte e cadenti, un tempo venivano tagliate, cosa che ora è vietata.

Occhi: scuri, variabili tra il nero molto scuro e il marrone nocciola.

Coda: lunga, che cade fino al garretto e si assottiglia fino alla punta.

Comportamento e carattere

Comportamento con gli altri

Risultato di un attento allevamento, il Mastino Argentino è dotato di un raro equilibrio psicologico. È molto intelligente. È molto fedele e leale al suo padrone che difenderà da tutti i pericoli possibili. È calmo e non abbaia molto. È perfettamente adatto a una famiglia con bambini, se è stato abituato a stare con loro in gioventù. Sarà un perfetto compagno di giochi. È coraggioso, combattivo e sempre all’erta.

Così, è eccellente nel ruolo di cane protettivo. È affettuoso e ha bisogno di tenerezza e attenzione per essere soddisfatto. Inoltre, gli piace la presenza di altri animali. Ha la tendenza a voler dominare i suoi simili. Attenzione, il suo fisico imponente e la potenza del suo morso possono renderlo un cane pericoloso se messo nelle mani sbagliate. È un eccellente cane da guardia e da difesa.

Il mastino argentino è adatto a te?

Educazione

Il mastino argentino si adatta perfettamente alla vita familiare, ma ha bisogno di un’educazione attenta e rigorosa. Si piega facilmente alle regole che gli vengono imposte. Devono essere coerenti e insegnare con fermezza, ma senza brutalità. Non è consigliabile stimolare la sua aggressività. Al contrario, il suo entusiasmo dovrebbe essere frenato. Può essere più distante con gli estranei. Se socializzati fin da piccoli, saranno più a loro agio con gli altri animali.

I cuccioli tendono ad essere timidi quando arrivano nella loro nuova famiglia. È importante farli socializzare il più presto possibile, soprattutto con i bambini. Deve imparare a giocare con loro e sentire la loro presenza. Il Dogo è un cane e come tale può essere testardo.

Deve sentirsi sicuro di seguire alla lettera gli ordini del suo proprietario. È una buona idea cercare l’aiuto professionale di un club cinofilo per evitare errori e per assicurarsi che il cane sia ben addestrato. Il cane ama imparare, purché sia addestrato con amore.

Condizioni di vita

Il mastino argentino si adatta molto facilmente al suo ambiente, ma non può vivere in un ambiente urbano senza un grande giardino e frequenti uscite. Possono tollerare la solitudine se sono abituati ad essa, anche se è contraria al loro temperamento. Ha bisogno di molta attività fisica. Vive tranquillamente sia in casa che fuori, tranne in inverno quando fa molto freddo e nevica, quando ha bisogno di un riparo. La vita in appartamento non è necessariamente raccomandata, a meno che non possa essere portato fuori diverse volte al giorno.

Salute

Il Mastino Argentino è un cane resistente, rigorosamente selezionato e incrociato per evitare la consanguineità. Il cucciolo deve essere attentamente monitorato fino all’età adulta per prevenire possibili problemi di sviluppo. Adattata a condizioni difficili, robusta e con un’eccellente diversità genetica, questa razza ha pochi problemi di salute.

Come per altre razze di cani, il colore bianco è dovuto a un gene responsabile di una predisposizione alla sordità, né rara né frequente, che si rileva normalmente all’età di 3 mesi (chiedere all’allevatore). Infine, a causa di un pelo piuttosto fine, l’esposizione al sole caldo per troppo tempo può causare un colpo di calore.

Razza ipoallergenica

Dimensione della cucciolata

Tra 6 e 8 cuccioli

Per proteggersi da questi rischi e per assicurare il suo cane in caso di problemi di salute, Dogsoul raccomanda un’assicurazione per il Mastino Argentino.

Aspettativa di vita

Minimo: 12 anni

Massimo: 14 anni

La vita media di un Mastino Argentino è tra i 12 e i 14 anni.

Calcola l’età umana del tuo alano!

Cura e igiene

È molto facile da curare. È un cane da esterno che ha poche esigenze, tranne un’assunzione di cibo esigente durante il periodo di crescita. Il suo temperamento energico e giocoso è poi abbinato ad un eccezionale sviluppo muscolare.

Una spazzolatura settimanale può essere sufficiente, eventualmente con un bagno ogni 4-6 mesi. La lunghezza del cappotto può variare a seconda del clima. Nelle zone temperate, è più lungo, con un possibile sottopelo che richiede una spazzolatura più frequente.

I suoi occhi e le sue orecchie devono essere controllati spesso per assicurarsi che non ci siano tracce di sporco o infezioni. I denti dovrebbero essere spazzolati regolarmente per rimuovere l’accumulo di tartaro e la crescita batterica. Se non si consumano naturalmente, le unghie devono essere tagliate. Se siete alle prime armi, si raccomanda di chiedere consiglio a un veterinario.

Prezzo e budget

Prezzo d’acquisto

Mini: 800

Maxi: 1400

Il prezzo d’acquisto di un Mastino Argentino è tra 800 e 1400€.

Costo annuale di mantenimento

Maini:1750

Maxii:1800€

Il costo annuale di mantenimento di un Mastino Argentino è tra 1750€ e 1800€.

Idee per il nome del mastino argentino

Nessuno di questi suggerimenti ti soddisfa? Usa il nostro strumento per trovare un nome per il tuo alano!

Alimentazione

La dieta dell’alano deve essere attentamente controllata, soprattutto nelle prime fasi della sua vita. Cresce rapidamente e deve avere una dieta adatta al suo cambiamento morfologico. Infatti, una cattiva alimentazione può portare a problemi articolari e muscolari. Il peso del Dogo può essere trovato in negozi specializzati dove si possono trovare crocchette appositamente adattate al peso del cane. Non esitate a chiedere consigli su cosa dare da mangiare al vostro cane.

Vuoi il meglio per il tuo cane?

Crea una dieta su misura per il tuo mastino argentino

Scopro !

OFFERTA SPECIALE -30% | Consegnato a casa tua!

Attività fisica

Anche se l’attività fisica del Dogo deve essere controllata, soprattutto all’inizio della sua vita, è comunque un cane attivo e sportivo. Ama le lunghe passeggiate con il suo padrone, ma fa anche jogging con lui. Questa razza di cane ha bisogno di molto esercizio e stimolazione mentale, soprattutto per evitare che si annoi e sviluppi un comportamento distruttivo.

I famosi cani mastini argentini

Bombon : questo è il nome del personaggio a quattro zampe nel film Bombon il cane, diretto da Carlos Sorin e uscito nel 2004. Il cane, interpretato dal mastino argentino Gregorio , è stato dato a Juan da una giovane donna per ringraziarlo di averla aiutata sulla strada. L’uomo diventa un espositore di cani.

Concorsi

Altri

Ne parliamo sul forum

ADOZIONE DI UN CANE ARGENTINO

Messaggio di sylvie paturel

il tuo alano

Messaggio di DOGUEETBOUVIER

Il mio alano vuole solo bere dal mio rubinetto

Messaggio di un ospite

Alano

Messaggio di Valerie chevalier

Cambio di crocchette Alano

Messaggio di un ospite

Informazioni FCI

Numero FCI

Gruppo FCI

Riconosciuto da FCI

Related Stories

Llegir més:

Verdure che possono mangiare conigli – elenchi e consigli!

I conigli sono animali domestici molto apprezzati dalla popolazione, ma se decidiamo di...

Trattamento della flegite per cani

La flebite è l'infiammazione di una vena. Di solito è causato da un'altra...

Sintomi e trattamento della malattia delle zecche nei cani

Probabilmente hai sentito parlare di "malattia delle zecche", che è abbastanza comune nei...

I sintomi della malattia di Addison nei cani

La preoccupazione per gli animali domestici è qualcosa che accomuna molte persone in...

Sintomi di cistite nei cani – 4 passi

La cistite è una malattia più comune di quanto pensiamo nei cani e...

Sintomi di empacho nei cani e come curarlo

Anche i cani, proprio come gli esseri umani, possono soffrire di indigestione o...