Airedale Terrier

Altri nomi: Akita americano, Grande cane giapponese, Akita

L’Akita americano è un cane grande, robusto, solido, equilibrato e con una struttura ossea pesante. L’Akita americano è un cane particolarmente grande con un carattere molto speciale. È gentile e affettuoso verso il suo proprietario, ma è anche molto riservato nel suo rapporto con l’uomo. Tuttavia, essendo un cane piccolo, ha un carattere più giocoso, aperto agli altri. Bisogna dunque approfittare di questo momento per educarlo adeguatamente. Non è necessariamente molto sportivo, ama oziare. È fedele al suo padrone, che difenderà a tutti i costi. Ama i bambini e può giocare con loro. Tuttavia, a causa delle sue grandi dimensioni e del suo lato da orsacchiotto, può essere goffo.

Storia della razza

L’Akita americano ha le stesse origini dell’Akita giapponese (Akita Inu). I loro antenati comuni vivevano nella regione di Akita nel nord dell’isola di Honshu in Giappone. Venivano spesso usati come cani da combattimento e molti di loro furono incrociati con mastini e tosa per ottenere cani più grandi e potenti. Questa tendenza durò fino alla messa al bando dei combattimenti tra cani nel 1908. Gli Akita si sono quasi estinti dopo la seconda guerra mondiale, quando le autorità giapponesi hanno requisito la maggior parte dei cani di tutte le razze per utilizzare le loro pelli per l’abbigliamento militare. L’unica razza risparmiata da questa misura fu il pastore tedesco, utilizzato nell’esercito imperiale.

Per aggirare questo regolamento, gli allevatori hanno avuto l’idea di incrociare i loro Akita con dei pastori tedeschi. Tra questi cani, quelli della stirpe Dewa piacquero particolarmente agli americani, che ne importarono diversi negli Stati Uniti. È da lì che è stata fatta la separazione tra l’Akita giapponese e l’Akita americano. L’Akita americano divenne rapidamente così popolare che l’American Akita Club fu fondato nel 1956 e l’American Kennel Club (AKC) riconobbe la razza nel 1972. La Fédération Cynologique Internationale (FCI) ha riconosciuto la razza il 30 maggio 1999.

Immagini di American Akita

Guarda tutte le foto di American Akita dei membri di Dogsoul

Caratteristiche fisiche

Il suo pelo: dritto, duro, leggermente sparso, corto sulla testa, sulla parte inferiore delle gambe e sulle orecchie. Il topcoat è associato a un sottopelo più corto, spesso, morbido e ben fornito.

Colore: tutte le sfumature come il rosso, il fulvo o il bianco. Qualsiasi tonalità di rosso, fulvo o bianco è ammessa, così come i colori brindle e variegati. I cani bianchi monocolore non mostrano una maschera. Il colore del sottopelo può essere diverso da quello del pelo superiore.

Testa: triangolo smussato, massiccio, ben proporzionato, senza rughe quando il cane è a riposo. Il cranio è piatto e largo, lo stop è ben marcato, senza essere troppo brusco. Il naso è largo e nero, il muso largo e alto, le labbra nere e non pendule.Le

Orecchie: ben erette, piccole, di forma triangolare e con punte leggermente arrotondate.

Orecchie: ben erette, piccole, di forma triangolare con punte leggermente arrotondate, larghe alla base ma non troppo basse.

Occhi: relativamente piccoli, marrone scuro, di forma quasi triangolare.

Corpo: rettangolare (più lungo che alto).

Coda: spessa, ricoperta di pelo spesso, grossolano, ben fornito, messo in alto, portato sul dorso o sul fianco, che si arriccia a tre quarti della lunghezza, in un ricciolo pieno o doppio.

Comportamento e temperamento

Comportamento con gli altri

L’Akita americano è un cane piuttosto amichevole, sebbene abbia un carattere forte. Vigili e coraggiosi, sono molto bravi a sorvegliare la casa del loro padrone. È particolarmente diffidente nei confronti degli estranei, anche se non abbaia necessariamente per mostrare il suo disappunto.

È anche apprezzato per la sua docilità, la sua sicurezza e l’espressione dignitosa che mostra. È un protettore affettuoso. Può avere la tendenza a cercare il confronto con altri cani, specialmente quelli dello stesso sesso. Attenzione, può interpretare male i gesti maldestri di un bambino e reagire pericolosamente ai bambini più piccoli. Tuttavia, è un ottimo compagno di giochi per i bambini più grandi.

L’Akita americano è adatto a te?

Educazione

L’Akita americano, specialmente il maschio, ha bisogno di essere accuratamente socializzato in una fase precoce per ridurre la sua vendicatività verso gli altri cani. L’addestramento di questo tipo di cane deve essere rispettoso, poiché reagisce male ai metodi duri e ancor più alla violenza naturalmente. Infatti, un’educazione troppo brutale potrebbe renderlo un cane aggressivo. L’addestramento dovrebbe quindi essere fatto attraverso il gioco e il rinforzo positivo.

Condizioni di vita

L’Akita americano si adatta a tutte le condizioni di vita. Gli piace essere libero di vagare all’aperto in un grande giardino recintato, così come essere in grado di stare in casa con la sua famiglia. La vita in appartamento è meno adatta a lui e non sopporta bene la solitudine.

La sua morfologia gli permette di resistere a temperature estreme, soprattutto al freddo. In un appartamento, l’Akita americano deve poter uscire più volte al giorno per fare esercizio e limitare così il suo aumento di peso. La convivenza con bambini piccoli deve essere fatta sotto la stretta sorveglianza dei genitori.

Salute

L’Akita americano è un cane robusto il cui doppio pelo offre un’eccellente protezione contro il freddo e l’umidità. Tuttavia, la razza è soggetta ad alcune malattie, soprattutto dermatologiche: pemfigo, piodermite (infezioni batteriche) o talvolta problemi ossei (displasia dell’anca).

Razza ipoallergenica

Dimensione della cucciolata

Tra 3 e 12 cuccioli

Per proteggersi da questi rischi e per assicurare il suo cane in caso di problemi di salute, Dogsoul raccomanda un’assicurazione per cani Akita americani.

Aspettativa di vita

Minimo: 10 anni

Massimo: 12 anni

La vita media di un Akita americano è tra i 10 e i 12 anni.

Calcola l’età umana del tuo Akita americano!

Cura e igiene

L’Akita americano è soggetto a 2 mute all’anno, dando luogo a una muta abbastanza abbondante che può rendere la manutenzione piuttosto complicata. Al di fuori di questi periodi di muta, la manutenzione è minima e facile.

Si raccomanda di spazzolare il cane una volta alla settimana. Deve essere lavato solo se è diventato troppo sporco. La spazzolatura diventa più frequente (2-3 volte alla settimana) durante il periodo della muta.

Le unghie dovrebbero essere tagliate circa una volta al mese. Se sei nuovo nel taglio delle unghie, è consigliabile chiedere consiglio a un veterinario. Gli occhi e le orecchie dovrebbero essere controllati settimanalmente per la presenza di sporcizia e infezioni. Le orecchie devono essere pulite con un batuffolo di cotone imbevuto di una soluzione per orecchie a pH neutro.

Prezzo e budget

Prezzo d’acquisto

Mini: 1500

Maxi: 1700

Il prezzo d’acquisto di un Akita americano è tra 1500€ e 1700€.

Costo annuale di manutenzione

Mini: 1600

Maxi: 1700

Il costo annuale di manutenzione di un Akita americano è tra 1600€ e 1700€.

Idee di nome per un Akita americano

Nessuno di questi suggerimenti ti soddisfa? Usa il nostro strumento per trovare un nome per il tuo Akita americano!

Dieta

La dieta dell’Akita americano deve essere equilibrata e sana. L’assunzione di proteine dovrebbe essere un quarto della dieta totale, specialmente durante la stagione della crescita. Si dovrebbero usare crocchette di buona qualità.

Vuoi il meglio per il tuo cane?

Creare una dieta su misura per il vostro Akita americano

Scopro !

OFFERTA SPECIALE -30% | Consegnato a voi!

Attività fisica

L’Akita americano non è un cane eccessivamente atletico. Tuttavia, se vivono in casa o in un appartamento, dovrebbero poter uscire qualche volta al giorno. Questo per limitare il suo aumento di peso ma anche per esercitare il suo corpo piuttosto muscoloso. Non è fatto per correre. Se ha un giardino, non esiterà ad andare a fare qualche passeggiata, senza più. Gli piace la pace e la tranquillità e stare fermo.

Competizioni

Altri

Ne parliamo sul forum

Akita americano cane pericoloso?

Messaggio di un ospite

L’Akita americano è un cane per iniziare?

Messaggio di un ospite

Akita americano aggressivo

Messaggio di Marvin Brochu

Grooming american cocker spaniel

Messaggio di Dogchi94

E bulldog americano?

Messaggio da lapachoise

Informazioni FCI

Numero FCI

Gruppo FCI

Riconosciuto da FCI

Related Stories

Llegir més:

Quanto pane dare al cane?

Anzi, il pane rifatto oltre ad essere un passatempo per il cane e un...

Quanti anni ha il gatto più vecchio del mondo?

Secondo il Guinness dei Primati il gatto più vecchio del mondo sarebbe Corduroy, 26...

Come si accarezza un gatto?

Sotto al mento, dietro le orecchie e in fondo alla schiena alla base della...

Come evitare che il gatto rompa le zanzariere?

Una delle soluzioni più efficaci è scegliere una rete spalmata in PVC, materiale sintetico...

Come favorire la crescita del pelo del cane?

Il nostro consiglio è quello di associare al Pelo-Pet gli acidi grassi omega-3 (in...

Come capire se il gatto ha mangiato troppo?

La polifagia a lungo termine può avere un effetto profondo sul gatto. Si consiglia...