Affrontare la morte del tuo gatto

Dopo aver condiviso tanti momenti unici, tenerezza, gioia, ma anche angoscia; il vostro gatto vi ha lasciato. Una prova difficile a cui non vogliamo pensare e per la quale non siamo preparati. Come possiamo affrontare questa perdita? Come si supera questo dolore? Il nostro consiglio.

Bereavement

La fine della vita del vostro gatto può essere un momento difficile, con il vostro gatto che diventa vecchio, stanco o malato. Ma quando arriva il momento di partire, anche se sai che deve succedere, non sarai mai veramente pronto.

Il processo di lutto è complesso e richiede tempo; ci sono diverse fasi in questo processo: shock, rabbia, dolore e accettazione. Queste tappe possono richiedere più o meno tempo a seconda di voi, ovviamente, ma anche delle condizioni in cui si perde il gatto: malattia, eutanasia, incidente…

Dire addio al gatto con una cerimonia

Un buon modo per affrontare la perdita del vostro gatto, o almeno per iniziare il lutto, è quello di procedere con una cerimonia per poter rendere un ultimo omaggio al vostro fedele compagno. Questo tipo di rituale permette di ricordare i ricordi felici piuttosto che gli ultimi momenti a volte dolorosi. Per esempio, puoi scegliere di cremare il tuo gatto, in modo da dare al tuo gatto un funerale dignitoso pur conservando qualcosa di lui. Un’urna funeraria, un gioiello cinerario, o semplicemente le sue ceneri, sparse in un luogo che amava.

Se scegliete la cremazione per il vostro gatto come passo finale, dovete sapere che Esthima ha 15 crematori specialmente dedicati agli animali in tutta la Francia. Dopo una semplice telefonata, il centro più vicino a te potrà accoglierti e accompagnarti nel tuo processo. Esthima vi propone la scelta tra tre servizi di cremazione (plurale, di riferimento o privata) per permettervi di scegliere la cerimonia che vi conviene.

Chiedete aiuto

Non ascoltate le persone che vi dicono: « E’ solo un gatto, ne prenderai un altro… » insomma, persone che non capiscono il legame che avete con il vostro animale. Cercando di minimizzare la perdita del vostro animale domestico, potreste anche sentirvi in colpa per essere tristi.

Ti senti triste? Questo è normale, e a volte è necessario cercare aiuto per superare questo momento difficile. È importante rivolgersi a persone che possano capirti e aiutarti a superare questa perdita e questa profonda tristezza.

Il tuo veterinario e il suo team sono lì per sostenerti nelle difficili decisioni che devi prendere. Perdere un animale o aiutarlo ad andarsene non è mai facile neanche per loro.

Uno psicologo o un orecchio esterno alla vostra cerchia (blog, sito web dedicato alla memoria degli animali scomparsi) può anche essere necessario. La perdita del vostro gatto può arrivare in un momento già difficile della vostra vita o ricordarvi un altro lutto che non è stato affrontato adeguatamente. Prendetevi del tempo per parlarne, in modo che possiate sentirvi bene per quello che succede dopo.

Riprendere un animale?

Il tuo gatto non è intercambiabile, un altro gatto non può sostituirlo. Fate attenzione a non prendere un ‘animale domestico’ nel tentativo di alleviare il vostro dolore. Ogni animale è unico e deve essere trattato come tale; non potete paragonare e chiedere al vostro «nuovo» gatto di essere come il vostro precedente compagno. Il vostro nuovo animale domestico ha bisogno di esistere come individuo per darvi il meglio della sua compagnia.

Prenditi tutto il tempo che ti serve per superare questa prova, ricorda che non sei solo in questa prova, anche la tua famiglia è colpita da questa perdita, questa mancanza. Sii attento a loro come loro lo saranno a te.

Ma come si fa a non soccombere alle dolci fusa di una palla di pelo e a voler vivere nuovi momenti di felicità?

Related Stories

Llegir més:

Osteofibrosi nei gatti

Cos'è l'osteofibrosi nei gatti? Quali sono le cause di questa malattia e quali sono...

Abituare il tuo cane ad indossare la museruola

Il mal di schiena è diventato la malattia del secolo? Sia che il vostro...

I migliori passeggini per il tuo cane

La rampa per cani è un accessorio molto utile in varie situazioni. Permette al...

Premiare il tuo cane

L'attività di pet-sitter è regolata da una serie di disposizioni legali, definite in particolare...

Cane Pomsky

Il Pudelpointer è un cane da caccia di taglia media, dal pelo ruvido...

Tosatrici per cani

Le pulci sono un fastidio e un pericolo per la salute del cane...