14 regole da seguire per l’alimentazione del cane

La maggior parte dei cani ama mangiare, lo sappiamo. Questo è fantastico e possiamo usarlo a nostro vantaggio, ad esempio usando snack sani per allenarli (come le carote ). A volte il cane non vuole mangiare perché si sente male o perché è stufo del cibo, ma in generale i cani amano il cibo. I tutor di solito mettono il mangime o il cibo naturale nella pentola, mettono la pentola a terra e basta.

Ma il tutore coscienzioso deve seguire alcune regole di base nell'alimentazione del cane, in modo che il momento del pasto sia piacevole, privo di stress, sicuro e appropriato. Inoltre, è un ottimo momento per rafforzare la tua leadership.

Le seguenti tecniche sono valide per qualsiasi tipo di alimento, sia esso secco, in scatola o naturale.

Come nutrire correttamente il tuo cane

1. Controlla la quantità

È normale che i cani mangino tutto ciò che viene loro messo davanti. Questo è abbastanza tipico di alcune razze come il bulldog inglese , il labrador , il beagle , ecc. Al giorno d'oggi non è raro vedere cani obesi, proprio perché le persone mettono il cibo nella pentola del cane liberamente, anche mettendone sempre di più quando finisce. Leggere sempre sulla confezione del cibo la corretta quantità giornaliera in base all'età e al peso del cane, e scegliere sempre un alimento adatto all'età del cane (cucciolo, adulto o anziano). Controlla la quantità totale giornaliera e dividi tale quantità per il numero di volte che darai da mangiare al cane. Ad esempio, se è 2 volte al giorno, dividi quella quantità per 2. Non dispiacerti, i cani non sono come gli umani che alleviano le frustrazioni nel cibo. Dai la quantità che è scritta sulla confezione e il tuo cane sarà sano.

2. Non permettere la possessività

Abbiamo già parlato qui sul sito dei cani possessivi . Sono quei cani che ringhiano a chiunque si avvicini al loro cibo o a qualsiasi giocattolo che hanno in bocca. Questi cani sono sempre in stato di allerta quando mangiano e finiscono per stressarsi, in quanto il momento del pasto diventa poco sereno. Il tuo cane ha bisogno di essere calmo per mangiare e non è consigliabile continuare a toccare lui o il cibo tutto il tempo, ma è bene abituarlo a farsi maneggiare il cibo da te e dagli altri membri della casa fin da quando era un cucciolo. Ad esempio, mentre mangia, metti la mano nella pentola, nel cibo, accarezzalo. Ciò impedirà la possessività. Ora, se ha già questo problema, guarda questo articolo qui: come fare in modo che il tuo cane non sia possessivo.

3. Consenti al tuo cane di mangiare in pace

Non dare da mangiare al tuo cane in un momento o in un luogo molto rumoroso, con molte persone e molto casino. Il tuo cane non sarà in grado di rilassarsi in quel modo, potrebbe anche mangiare troppo velocemente e non digerire bene il pasto. Assicurati che i bambini e gli eventuali visitatori della tua casa rispettino lo spazio del cane mentre sta mangiando.

4. Dai da mangiare a più cani separatamente

Se hai più di un cane, di solito li nutrirai tutti contemporaneamente. Ma assicurati che i cani ricevano il cibo separatamente, in modo che possano godersi il cibo senza preoccuparsi di cosa sta facendo l'altro cane. Questo può indurlo a mangiare troppo velocemente in modo che l'altro cane non riceva il suo cibo. Questa tecnica è consigliata anche per i cani abituati a togliere il cibo dalla ciotola per mangiare fuori casa. Vedi in questo articolo.

5. Non esercitare il tuo cane subito dopo aver mangiato

Il tuo cane potrebbe aver bisogno di fare pipì e fare la cacca subito dopo aver mangiato, ma attendi almeno da 30 minuti a 1 ora dopo che ha finito di mangiare prima di poterlo portare a spasso o giocare con lui. Proprio come le persone, i cani hanno bisogno di tempo per digerire correttamente il cibo dopo aver mangiato e camminare, correre o giocare con il cane subito dopo aver mangiato può interferire con la digestione, provocando il vomito, il vento o la congestione del cane.

6. Non dare al tuo cane il tuo cibo

I cani hanno bisogno di nutrienti diversi rispetto agli umani. Qualcosa che può sembrare sano e completo per te, potrebbe non esserlo per lui. Ha bisogno di nutrienti specifici che possono essere trovati in mangimi di qualità o alimenti naturali accompagnati da un nutrizionista veterinario. Inoltre, ci sono diversi alimenti tossici per i cani che possono persino ucciderli. Non dare al tuo cane gli avanzi della tavola.

Oltre al problema di salute, offrire il cibo mentre mangi può portare a un problema comportamentale nel tuo cane. Hai presente quel cane che sta ai piedi del tavolo a dare fastidio a tutti quelli che mangiano, chiedendo cibo? È perché l'ha già ricevuto. Non creare questa abitudine nel tuo cane.

7. Scegli il vaso giusto

Investi in un vaso di qualità che abbia le dimensioni e la profondità giuste per il tipo fisico del tuo cane. I cani dalla faccia piatta dovrebbero mangiare e bere da pentole poco profonde, mentre i cani dal naso lungo dovrebbero mangiare e bere da pentole più strette e profonde. Il miglior materiale per la cuccia per cani è l'acciaio inossidabile e la ceramica. I vasi in plastica e alluminio sono più economici, ma con il tempo si graffiano e raccolgono batteri e rilasciano particelle che possono essere dannose per i cani.

8. Non esagerare con vitamine e integratori

Molti proprietari di cani vogliono ravvivare il loro cibo con vitamine e integratori per migliorare la salute, ma attenzione. Questo può avere una serie di effetti collaterali e il cane può anche ammalarsi. Parla sempre prima con il tuo veterinario, che eseguirà esami del sangue e valuterà se è indicato un integratore o una vitamina e la quantità corretta.

9. Cambia cibo gradualmente

Se il tuo cane non si adatta a un certo cibo o se si annoia del suo cibo attuale, potresti dargli un nuovo cibo. I cani sono sensibili al cambio di cibo e questo deve essere fatto gradualmente in modo che non ci sia diarrea e, di conseguenza, disidratazione. Vedi qui come modificare correttamente il feed .

10. Non nutrirti solo una volta al giorno

Nutrire il tuo cane solo una volta al giorno non è considerato il modo migliore e può far mangiare il cane troppo velocemente perché ha fame, dopotutto ci sono 24 ore in cui non mangia. Mangiare troppo velocemente può portare a gas, vomito e congestione. Una volta adulto, dagli da mangiare 2 volte al giorno, basta guardare la quantità corretta sulla confezione del cibo e dividerla in 2. Questo può variare in base all'età del cane. Vedi qui quante volte al giorno dovresti dare da mangiare .

11. Stabilisci un contatto visivo prima di dargli da mangiare

Il cane deve essere consapevole che stai offrendo il cibo. Prima di mettere le crocchette a terra, guarda il tuo cane e fagli mantenere il contatto visivo con te per 5 secondi. Inizia con 1 secondo e aumenta questa volta. Ciò aumenta il legame tra voi, che nel tempo rende il vostro cane più obbediente e più facile da addestrare.

12. Esercitare un comando

È interessante che il cane meriti il ​​cibo che gli dai, in modo che ti rispetti sempre come leader. Chiedigli di sedersi, sdraiarsi, zampare o qualsiasi altro comando che conosce. Il cibo sarà la ricompensa.

13. Non dare il cibo se il cane è ansioso o troppo agitato.

Questa ansia e agitazione possono indurlo a mangiare troppo velocemente. Inoltre, offrire cibo mentre il cane è molto agitato rafforzerà il fatto che se è agitato guadagna qualcosa, rendendolo un cane sempre più ansioso e agitato. Quando inizi a mettere il cibo nella pentola e lui è molto ansioso, aspetta. Guardalo, aspetta che si sieda e si calmi. Stabilisci un contatto visivo, chiedi un comando e dai le crocchette.

14. Non lasciare mai il cibo a volontà

Quando lasci il cibo da solo, il cibo può avere funghi a causa della bava del cane che cade e fermenta il cibo. Possono venire insetti e topi. Il mangime perde appetibilità e aroma. Perdi traccia di quanto sta mangiando il tuo cane. Alla fine, solo danni.

Come allevare un cane alla perfezione

Il metodo migliore per educare un cane è attraverso l'allevamento completo. Il tuo cane sarà:

Calma
educato
Obbediente
nessuna ansia
Niente stress
nessuna frustrazione
Più sano

Potrai eliminare i problemi comportamentali del tuo cane in modo empatico, rispettoso e positivo:

– fare pipì fuori posto
– leccare le zampe
– Possessività con oggetti e persone
– ignorare comandi e regole
– abbaiare eccessivo
– e altro ancora!

Clicca qui per conoscere questo metodo rivoluzionario che cambierà la vita del tuo cane (e anche la tua).

Related Stories

Llegir més:

Immagini di cavalli bellissimi: 10 foto mozzafiato

Gli amanti dei cavalli sanno quanto questi magnifici animali possano essere affascinanti e...

Incrociando un Husky con un Lupo Cecoslovacco: scopri il...

Hai mai sentito parlare del risultato sorprendente dell'incrocio tra un Husky e un...

Frattura zampa cane: tempi di guarigione e trattamento

12 settimane A seconda del tipo di frattura e del metodo di fissazione utilizzato...

Quanto vive in media un cane meticcio: scopri letà...

15 anni circa. Le caratteristiche dei cani meticci. Proprio grazie al rimescolamento genetico, di...

Prosciutto cotto e cani: perché è pericoloso

7 / 12: I cibi da non dare ai cani: gli insaccatiSe si dà...

Il pinguino è un pesce: scopri cosa mangia

Il pinguino è un pesce: questa affermazione è errata. Il pinguino è, in realtà,...